Varie

fedeli Sala

È stato siglato dalla Ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli e dal Sindaco Giuseppe Sala un Protocollo d’intesa fra il Miur e il Comune di Milano per l’Alternanza Scuola-Lavoro.

Fedeli cementero

L'anno scolastico è partito con un botta e risposta piuttosto infuocato tra la ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli ed Elena Centemero, deputata e responsabile scuola e Università di Forza Italia che in una nota ha dichiarato:

alternanza scuola lavoro - Buona scuola

Come già anticipato in un precedente articolo, nella giornata di ieri ha avuto il via libera definitivo, dalla Conferenza unificata Stato-Regioni e dai ministeri del Lavoro e della Funzione pubblica, "La Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e degli studenti in Alternanza” 

cartadeldocenteEntro il 14 settembre p.v. l’applicazione carta del docente sarà disponibile per l’anno scolastico 2017/2018.

Fino a tale data, i docenti e gli esercenti non potranno accedere all’applicazione carta del docente. Gli importi delle somme non spese e dei buoni prenotati e non validati verranno attribuiti al residuo dell’anno scolastico 2016/2017. Sempre fino a tale data non sarà possibile, per gli esercenti, validare i buoni sia da applicazione sia da web-service.

Il servizio di assistenza tecnica al numero 800.863.119 è momentaneamente sospeso

Il tutto era stato già preavvisato nei giorni scorsi con un  avviso:

vaccini

Arriva dal Miur in collaborazione con il Ministero della Salute, la circolare con le indicazioni operative, per l’attuazione della legge in materia di prevenzione vaccinale, relative all’anno scolastico 2017/2018.

InclusioneSono stati firmati dalla Ministra Valeria Fedeli, i decreti per la costituzione dell’Osservatorio permanente per l’inclusione scolastica, previsto da uno dei provvedimenti attuativi della Buona Scuola, e dell’Osservatorio per l’integrazione degli alunni stranieri e per l’intercultura.

valeria fedeli

 

Valeria Fedeli è intervenuta con un comunicato ufficiale, sulla spinosa questione del “divieto di bocciatura” che in questi giorni, sta tenendo banco in numerosi siti di stampo editoriale.

mad

E' stato pubblicato sul sito della Farnesina, l' avviso per cittadini italiani in possesso di titoli abilitanti all’insegnamento della lingua italiana, ed interessati a compiere una esperienza lavorativa presso scuole ed enti operanti in Argentina.