Graduatorie e Organici

Di seguito riportiamo i commenti a caldo dei rappresentanti sindacali riguardanti il parere delle Commissioni Cultura di Camera e Senato sullo schema di decreto legislativo sulla formazione iniziale e il reclutamento dei docenti di scuola secondaria.

Finalmente il buonsenso ha prevalso e sono stati apportati alcuni importanti correttiviagli "orrori" della Buona Scuola", dichiarano dal M5S in una nota ufficiale. Tutto questo dovrebbe, in sostanza, portare buone notizie per i docenti abilitati di II fascia d’Istituto, in quanto il Pd ha aperto alle richieste  avanzate dal Movimento: inserire tutti gli abilitati in graduatorie di merito regionali a scorrimento per l'immissione in ruolo su tutti i posti vacanti e disponibiliin base al fabbisogno reale delle scuole.

 

Pensionamenti 2017 PSN

PSN pubblica in anteprima una rielaborazione dei dati dei pensionamenti dei docenti per l'anno 2017 a partire dai dati diffusi dal Miur. Dati forniti su richiesta delle organizzazioni sindacali ma che, come avviene da troppo tempo, sono stati rilasciati in una forma poco utile per analisi sulle tendenze e per una immediata comprensione dei posti liberi. PSN ha pertanto provveduto a rielaborare i dati in modo da presentarli in modo chiaro, dando la possibilità di verificare per ciascun ordine e ciascuna classe di concorso i posti che saranno liberi e disponibili da settembre 2017. Dati fondamentali per poter fare previsioni sulle disponibilità che saranno utilizzate per le operazioni di immissioni in ruolo e di mobilità per il prossimo anno scolastico 2017-18.

Dall'analisi di PSN emerge che a differenza degli anni scorsi dove i pensionamenti erano in maggioranza al sud, quest'anno a primeggiare per pensionamenti sono le regioni del nord con oltre il 18% in Lombardia, seguita ma molto staccata dalla Campania con poco più del 10% di nuovi pensionamenti, seguita da vicino da Veneto (9,2%) e Piemonte (9%). Brutte notizie quindi per chi tenterà di tornare al sud dopo gli esiti infausti della mobilità dello scorso anno. Cambia dunque la geografia dei pensionamenti che ora si spostano al nord rispetto ad appena 5 anni fa, quando fra le prime 6 regioni per numero di pensionamenti ben 5 erano erano quelle del sud con più della metà dei posti liberati.

graduatorie

La provincia autonoma di Bolzano ha fissato i termini per la presentazione delle domande per le graduatorie a livello provinciale e di istituto nelle scuole in lingua italiana.

Tramite la circolare della Sovrintendente scolastica prot. n. 117894 del 22.02.2017 (che riportiamo di seguito integralmente), sono stati infatti aperti i termini per la presentazione delle domande di inserimento e di aggiornamento delle posizioni nelle graduatorie provinciali e di istituto.

Blundo M5S

La scuola è nel caos, ancora di più lo sono i tanti insegnanti precari di 2* e 3* fascia che, nonostante numerosi anni di precariato vedono ancora lontano un posto a tempo indeterminato. A pronunciare queste parole è l'onorevole Enza Blundo (M5S)  ieri in Senato.

Graduatorie

Saranno discusse oggi 21 febbraio, in Senato le nostre mozioni sui docenti precari di II^ e III^ fascia d'istituto a rischio esodati, già approvate nei consigli regionali di Toscana, Marche e Lombardia, e depositate con primo firmatario il capogruppo della Lega Nord Gian Marco Centinaio.

Si è svolto questa mattina  presso la Direzione Generale del Personale del MIUR un incontro con le OO.SS riguardante l´aggiornamento della II e III fascia delle graduatorie di istituto per il triennio 2017/2020. 

Al via da oggi 16 febbraio sino all'8 marzo (ore 14:00) all'apertura delle funzioni POLIS per richiedere l’inserimento negli elenchi aggiuntivi del sostegno e per la scelta delle sedi.