ATA

PSN TITOLI ACCESSO ATATanti ci scrivono in redazione per conoscere quali siano i titoli necessari per poter produrre la domanda per il personale ATA che è possibile presentare dal 30 settembre fino al 30 ottobre 2017 per entrare a far parte delle nuove graduatorie di III fascia, valide per il triennio 2017-2020 che sostituiranno integralmente quelle vigenti nel triennio 2014-2017.
In questo articolo pubblichiamo un'utilissima tabella di riepilogo dei titoli di accesso per ciascun profilo professionale e una guida semplificata per la compilazione di tutti i modelli di domanda.   
Le domande si presentano in modalità cartacea sui modelli predisposti dal MIUR scaricabili da qui. Le domande possono essere spedite tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, o trasmesse per posta elettronica certificata oppure consegnate a mano presso un’istituzione scolastica di una sola provincia a scelta dell’aspirante (con esclusione della Valle D’Aosta e di Trento e Bolzano).
Va detto chiarito che le domande possono essere prese in carico da qualunque istituzione scolastica, anche qualora nelle stessa citata istituzione non sia presente l'organico di uno o più profili professionali richiesti;
La domanda di inserimento o di conferma/aggiornamento nella terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee è unica per tutti i profili professionali richiesti.

Chi si iscrive per la prima volta dovrà utilizzare il Modello D1.

Tale modello deve essere compilato anche da:

PSN personale ataFinalmente disponibili i modelli di domanda (D1D2 e D4) per le graduatorie di terza fascia ATA 2017-2020 che dovranno essere utilizzati per l’inserimento/conferma/aggiornamento vanno presentate dal 30 settembre al 30 ottobre 2017.

Le nuove graduatorie sostituiranno integralmente quelle vigenti nel triennio precedente, a secondo delle casistiche sarà necessario utilizzare uno dei seguenti modelli:

MIUR giorno

Dopo un lungo confronto con le OO.SS, arrivano dal Ministero importanti chiarimenti in merito al conferimento delle supplenze per il personale ATA (III fascia), che di seguito vi riportiamo:

  • L’art. 1, comma 2, del summenzionato D.M. 640 prevede che le nuove graduatorie di terza fascia sostituiscano “integralmente quelle vigenti nel triennio scolastico precedente” ed abbiano “validità per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19 e 2019/20 ai sensi dell’art. 5 comma 6 del Regolamento supplenze ATA“.

 personale ata

I sindacati scendono in campo a difesa del personale ATA a causa delle perduranti situazioni di criticità riscontrabili sul versante delle attività da svolgere, per la mancata soluzione di problematiche più volte richiamate anche in precedenti occasioni di confronto- si legge nel comunicato unitario. La decisione (spiega la cisl scuola),si è inoltre resa necessaria per via delle innumerevoli segnalazioni di diffuso ricorso al conferimento di contratti fino all'avente diritto, conseguenti anche a indicazioni fornite dagli uffici periferici dell'Amministrazione, laddove sarebbe necessario e opportuno che i contratti fossero sottoscritti per l'intero anno scolastico, evitando di esporre i singoli lavoratori e in generale il servizio a una condizione di perdurante incertezza.

 

 personale ata

E' stato firmato il decreto che indice la procedura di aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di istituto del personale ATA. Sarà possibile presentare le domande dal 30 settembre al 30 ottobre. I modelli di domanda saranno pubblicati in seguito.

MIUR giorno

Nella giornata di ieri, presso la Direzione del personale del MIUR si è svolto un incontro con le OO.SS riguardante la gestione delle supplenze del personale docente, educativo ed ATA e le disposizioni contenute nella bozza di circolare che prevedeva il ricorso alla nomina fino all'avente diritto dalla III fascia, in attesa dell'aggiornamento delle nuove graduatorie.

personale ATA

E' stato reso noto tramite comunicato pubblicato dal Ministero, il contingente delle assunzioni relative al personale ATA della scuola.

 personale ata

Il Ministero ha da poco pubblicato la Circolare n° 33992, avente per oggetto l'adeguamento dell'organico di diritto del personale ATA alle situazioni di fatto per l'a.s. 2017/18.

 personale ata

Tramite nota 29817 del 10 luglio, il Ministero  ha trasmesso la bozza di Decreto Interministeriale relativo alla definizione degli organici ATA per il prossimo anno scolastico 2017/2018. Tra i sindacati confederali, la FLC CGIL ha contestato con forza tutta la partita degli organici del personale ATA, come si evince dalla mancata concertazione che si è registrata il 27 giugno scorso e dalle richieste specifiche avanzate dal sindacato anche nell'ultimo incontro avvenuto lo scorso 28 giugno anche con il Vice Capo di Gabinetto del Miur.

ATA

Le OO.SS informano che lo scorso martedì si è concluso il tavolo di concertazione sugli organici 2017/2018 del personale ATA. La chiusura negativa, ha portato i sindacati a richiedere uno specifico impegno politico per superare le misure restrittive, soprattutto, in tema di organici e sostituzioni, e per ottenere: l’adeguatezza delle dotazioni organiche, la sostituzione del personale assente, l’indizione bando di concorso per i DSGA (ordinario e riservato, al quale il MIUR sta già lavorando), la semplificazione del lavoro delle segreterie.