Normativa

Di Paolo Pizzo - Quali graduatorie utilizzare una volta esaurite quelle di circolo e di istituto? Cos’è la “messa a disposizione” e quando può essere presa in considerazione dalle scuole? Quali elenchi scorrere esauriti quelli relativi ai docenti di sostegno?

Lalla - Il Miur precisa con nota n. 9594 del 20 settembre 2013 che l’utilizzo di personale specializzato non presente nelle graduatorie di istituto di alcuna provincia è subordinato allo scorrimento delle GI dei docenti specializzati sul sostegno dell’intera provincia, ivi inclusi coloro che hanno dichiarato il titolo di specializzazione entro il 10 settembre 2013. La domanda potrà essere presentata per una sola provincia.

Lalla - Il Miur ha emanato la nota del 18 settembre 2013 sulla possibilità di prendere in considerazione eventuali domande di messa a disposizione di aspiranti, forniti del previsto titolo di specializzazione e di titolo idoneo all’insegnamento su posti di sostegno, che non siano inclusi nelle graduatorie di circolo e di istituto di alcuna provincia.

Lalla - L'art. 7 del CCNL del 15/03/2001 ha istituito la retribuzione professionale docenti, nel cedolino unico viene identificata col codice 677/001. Si tratta di un assegno tabellare, di 164 euro lorde, corrisposto per 12 mensilità.

di Paolo Pizzo  - Fermo restando che le ore funzionali all'insegnamento sono 40 + 40 per tutti, analizziamo come gestire gli impegni per i docenti in servizio su più scuole, di ruolo o precari (la normativa è uguale). 

Gli obblighi dei docenti in riferimento all’attività d’insegnamento e alle ore funzionali all’insegnamento sono contenuti negli artt. 28 e 29 del CCNL/2007.

Crediamo che sia venuto il momento di fare chiarezza anche sui riservisti e sulla poca trasparenza nelle graduatorie e sull'attribuzione di ruolo e incarico per chi ne beneficia.
A parte il fatto che non si capisce perché il disabile abbia diritto a lavorare più degli altri anche avendo un merito (leggi punteggio in graduatoria) più basso ! Ma questa è la legge e la accettiamo, ma questa storia della privacy che tutela i furbi deve finire !! È ora di smetterla con il nascondere queste informazioni ! Non c'è nessuna violazione della privacy a sapere che il collega che è in graduatoria ha una riserva per invalidità !

Paolo Pizzo - Le scuole non devono confondere il “conferimento di ore di insegnamento pari o inferiori a 6 ore settimanali” con l’assegnazione di supplenze “temporanee”: non è possibile frazionare una cattedra per i docenti interni.

Pubblichiamo il testo del Decreto Istruzione della Gazzetta Ufficiale. In vigore da oggi con la denominazione di Decreto 12 settembre 2013.

 

26.634 immissioni in ruolo sostegno. Come saranno distribuite tra il 2013 e il 2016 
red - Ieri, il Ministro ha annunciato l'approvazione di un profondo cambiamento per quanto riguarda il mondo del sostegno scolastico, con l'approvazione nel Decreto scuola di circa 27mila immissioni in ruolo dal 2013 al 2016.