Concorsi, FIT

Si torna a parlare di un nuovo concorso docenti dopo quello bandito dal ministro Profumo nel 2012 e che aveva diviso il fronte dei docenti precari tra favorevoli e contrari. In un articolo del fatto quotidiano, in cui si spiegano le motivazioni del decreto in arrivo circa l'avvio del secondo ciclo TFA per ulteriori 29.000 posti, si riprende in considerazionel'ipotesi di un nuovo bando di concorso non subito ma comunque entro il 2014 e cui finalmente potranno partecipare i docenti abilitati col TFA esclusi dalla precedente tornata concorsuale.

Una sentenza appena emessa dal TAR, la n. 329/2014, ha respinto il ricorso che mirava ad annullare il bando dell'ultimo concorso per docenti, emanato con DDG n. 82 del 24 settembre 2012, nella parte in cui prevedeva la valutazione del punteggio della prova pratica e/o di laboratorio fosse effettuata in maniera disgiunta dalla prova scritta per le classi di concorso A020, A033, A034, A059, A060, A025, A028, C430, A038, A047, A049.

Il ricorso era stato sostenuto e proposto anche da diverse sigle sindacali ai candidati che avevano partecipato alle prove scritte ed alla prova pratica, conseguendo un punteggio complessivo tra scritto e pratica superiore a 28/40 ma con un punteggio della sola prova pratica inferiore a 7/10 (es. 28/30 allo scritto e 6/10 alla prova pratica o di laboratorio).

Una sentenza del Tar da poco emessa ha spento le speranze (e forse le illusioni) di tanti docenti contrari all'indizione del concorso 2012, che con un ricorso, portato avanti da un noto Studio Legale, miravano ad annullare il bando indetto con D.D. n. 82 del 2012. Il ricorso è solo uno dei tanti molto pubblicizzati su siti specializzati di scuola all'epoca dell'indizione del bando emesso nel settembre 2012.
Nel ricorso veniva impugnato, deducendone l’illegittimità sotto vari profili, il D.D. n. 82 del 24.09.12 con cui è stato indetto il concorso per docenti. I docenti infatti ne chiedevano l'annullamento, ritenendosi danneggiati in quanto collocati in graduatorie ad esaurimento per le stesse classi di concorso bandite e di cui chiedevano lo scorrimento con priorità.

Il Sottogretario all'Istruzione Toccafondi ha risposto alle interrogazioni parlamentari degli On. Santerini e Baldelli, sulle iniziative per la definizione della graduatorie di merito del concorso, con particolare riferimento alla situazione del Lazio. Rassicurazioni sull'assunzione di tutti i vincitori nel corso del triennio, per evitare sovrapposizioni con la prossima procedura concorsuale.

Concorso ordinario docenti DDG 82/2012 - Decreto di rettifica per la scuola primaria - A.S. 2013/2014

A breve aggiornamento di tutte le graduatorie secondo i decreti pubblicati.
In allegato il file con il decreto di rettifica del 7/11/2013

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO AGLI UTENTI DI PSN !!!

Attenzione !!!!! Da segnalazioni giunte in redazione, puntualmente riscontrate da PSN, avvertiamo che le graduatorie del concorso pubblicate in Campania non mostrano tutti gli ammessi con riserva !! Gli unici che sono indicati sono quelli ammessi per ricorso avverso ai 35 punti della preselettiva o all'ammissione sommando i punti di scritto e prova pratica !! Attenzione tutti quelli che hanno partecipato al concorso solo con laurea conseguita dopo il 2002 (senza abilitazione) o come docenti di ruolo non sono indicati con riserva che abbiano ricorso o meno !!
ATTENZIONE perchè se hanno ricorso hanno diritto a comparire in graduatoria ma con riserva altrimenti vanno ESCLUSI e DEPENNATI !!
Verificate perchè chi è in buona posizione potrebbe scalare diverse posizioni ed entrare tra i vincitori e dunque avere diritto al ruolo !

 

Il Consiglio di Stato conferma le previsioni di PSN circa l'esito dei ricorsi inerenti il Concorso 2012 in merito al punteggio per la prova preselettiva inferiore a 35 punti e per la partecipazione di candidati non abilitati laureati dopo l'anno accademico 2001/2.

ESCLUSIVA !! ProfessionistiScuola mette a disposizione il modulo per poter richiedere la rettifica in autotutela della propria posizione e punteggio nelle graduatorie del concorso pubblicate dall'USR Campania in data 29/8/2013 !!

L'autotutela è uno strumento previsto dal diritto amministrativo e che hanno le Ammistrazioni pubbliche per porre rimedio a propri errori, correggendo e rettificando un atto emesso da se stesso.

Arrivano segnalazione in redazione dai nostri iscritti di riservisti fantasma ancora inseriti nelle graduatorie del concorso dopo la pubblicazione degli elenchi definitivi del 29/8 !!

Ricordiamo che PSN aveva già segnalto la cosa con precedente articolo in cui svelava come individuare le tipologie di ricorrenti e segnalarli all'USR. 

Tanti in questi giorni si stanno chiedendo quali siano le corrette modalità di compilazione per gli elenchi del sostegno destinate ai candidati inseriti nelle graduatorie di merito del concorso sulle aree AD00, AD01, AD02, AD03 e AD04 e che saranno utilizzati per l'attribuzione dei ruoli sul sostegno.

Professionisti Scuola Napoli chiarisce i meccanismi per la compilazione riferiti a tali elenchi.
Le graduatorie, o meglio gli elenchi del sostegno sulle scuole superiori sono graduatorie ottenute con un meccanismo che prevede l'incrocio tra tutte le gm del concorso sulle CDC che afferiscono ad una stessa area AD00, AD01, AD02, AD03 e AD04.

n che modo verranno fatte le nuove assunzioni se le graduatorie del concorso non saranno pubblicate in via definitiva entro il 31 agosto? I sindacati dicono che verranno convocati i vincitori di precedenti concorsi, ma c'è il rischio di proteste e ricorsi.
Qualche giorno fa il ministro Carrozza aveva sollevato la questione dell'eccessivo contenzioso esistente all'interno delle pubbliche amministrazioni e della scuola in particolare: "C'è qualcosa che non va nei rapporti fra Stato e cittadini" aveva detto il Ministro.

Spunta una nota riservata del Miur di cui la nostra testata ha preso visione. In mancanza di graduatorie definitive i posti verranno assegnati ai supplenti annuali, senza scorrere le graduatorie dei precedenti concorsi. Tra ritardi ed incertezze sulle graduatorie del concorso spunta una nota riservata I ritardi delle procedure concorsuali dell’ultimo concorso a cattedra , non previsti dal ministro Profumo, erano stati invece previsti da tutti i sindacati. Nessuno credeva possibile che in meno di un anno si sarebbero potuti espletare tutti i concorsi, banditi con il DDG del 24 settembre 2012, in modo tale da vedere pubblicate entro il 31 agosto 2013 le graduatorie definitive, da cui reclutare il 50% degli 11542 posti per le immissioni in ruolo.

Aggiornamento 23/8/13

Di seguito riportiamo la procedura per individuare i candidati inseriti nelle graduatorie del concorso della Campania e di tutta Italia che siano ricorrenti ANIEF per l'ammissione al concorso in mancanza dei requisiti di accesso per

  1. Laurea conseguita dopo il 2002 e per i docenti già di ruolo:
    Al seguente link si possono infatti recuperare i numeri di iscrizione al ruolo per i ricorsi presentati dai docenti ricorrenti con ANIEF, sul sito sono riportati 5 file ordinati in ordine alfabetico. Basterà cercare nelle proprie graduatorie nominativi dei ricorrenti per comprendere se il candidato abbia o meno l'inserimento con riserva. Sono infatti ancora in attesa di sentenza di merito tali ricorrenti e dunque non hanno titolo a sottoscrivere contratto per l'immissione in ruolo. Qui il link per controllare http://www.anief.org/content_pages.php?pag=4795&sid
  2. Ricorso per mancato superamento della soglia dei 35 punti
    Qui l'elenco dei ricorrenti tra cui cercare i candidati inseriti nelle proprie graduatorie http://www.anief.org/content_pages.php?pag=5173

Ricordiamo che nessuna sentenza di merito c'è stata fin'ora per questi ricorsi, quindi tutti i docenti con ricorso in atto vanno indicati con ammissione con riserva. Va precisato che possono esserci ricorrenti che abbiano partecipato  con altre sigle sindacali (anche se anief ha raccolto forse il 95% dei ricorrenti) e ad altri ricorsi per motivazioni differenti, quindi andrebbero individuati anche tali potenziali ricorrenti. In ogni caso esistono (ed è accertato) candidati partecipanti senza i requisiti di accesso per laurea e già di ruolo che non hanno ricorso in atto, questi come già scritto in precedenza non possono essere inseriti in graduatoria ma vanno esclusi e depennati !!
Segui ProfessionistiScuola.ity !! Stay tuned per altri aggiornamenti !!

Pubblicato il 22/8/13

ProfessionistiScuola, a seguito della comunicazione in cui avvisava i partecipanti al concorso in Campania a verificare la presenza di candidati in cui non era correttamente indicata l'ammissione con riserva, ha elaborato un modello per richiedere rettifica in autotutela !!

Come era indicato in un precedente ns articolo, vi sono diversi errori nella indicazione della riserva al candidato. 

Attenzione perchè chi è in buona posizione potrebbe scalare diverse posizioni ed entrare tra i vincitori e dunque avere diritto al ruolo !
In allegato il modulo da compilare e inviare realizzato da ProfessionistiScuola da inviare all'USR Campania

Eravamo stati facili profeti quando segnalavamo che il Concorso 2012 avrebbe comportato conseguenze negative sul sistema di reclutamento, determinate da una scelta improvvisata e puramente ideologica e che non teneva in alcun conto la situazione esistente.

Ora il Concorso c'è stato, con infiniti strascichi giudiziari, ma saranno concluse solo una parte delle procedure.

Cosa è stato previsto per le graduatorie del concorso 2012

Per le classi di concorso non bandite valgono le graduatorie dei precedenti concorso 1990 e 1999.

Le graduatorie del concorso 2012 "potranno essere utilizzate, per le immissioni in ruolo, se approvate in via definitiva entro il 31 agosto 2013 nel limite massimo dei posti messi a concorso. Qualora i vincitori del concorso DM 82 siano in numero inferiore rispetto ai posti messi a concorso, la differenza va assegnata alle Graduatorie ad esaurimento.