Stampa
Categoria: Graduatorie e Organici
Visite: 6854

In un incontro del Miur con i sindacati sono stati affrontate diverse tematiche inerenti la domanda di aggiornamento delle Graduatorie ad Esaurimento per il triennio 2014/17. Le tematiche trattate, che saranno oggetto di specifiche faq, riguardano l'inserimento annuale della riserva per le categorie protette, la dichiarazione del titolo di sostegno, il punteggio per il superamento del concorso 2012, la valutazione dei corsi di perfezionamento e master e la dichiarazione del servizio prestato col salvaprecari. 

Iscriviti alla nostra Fan page

Il Dott. Molitierno del Miur ha informato le OO.SS. che specifiche FAQ saranno messe a disposizione in questi giorni. 
Un aspetto molto importante chiarito nell'incontro riguarda l'aggiornamento delle suddette Graduatorie mediante l´ inserimento del diritto alla riserva dei posti da parte degli appartenenti alle categorie protette aspiranti al ruolo ed alle supplenze annuali e fino al termine delle attività didattiche. In applicazione della L. 24/12 (il c.d. Decreto Mille Proroghe, convertito con modifiche) l´inserimento del diritto alla riserva - come già avvenuto l´ anno scorso - avrà cadenza annuale in contemporanea con lo scioglimento delle riserve e l´ acquisizione della specializzazione per il sostegno agli alunni disabili entro il 30 giugno p.v.

Pertanto i docenti che hanno il contratto di supplenza con scadenza al 30 giugno potranno inserirsi da disoccupati fra le categorie protette, senza l´onere di doversi licenziare. Diversamente resta irrisolta la questione per i destinatari delle supplenze annuali (al 31 agosto) che - per beneficiare dello stato di disoccupazione e del conseguente diritto alla riserva dei posti - dovranno necessariamente concludere anzitempo il loro contratto non oltre il 30 giugno.

Nell'incontro si è inoltre affrontato la problematica dell´ attribuzione del punteggio in Graduatoria previsto per il superamento di un concorso ai recenti vincitori e si è concluso che, in quanto vincitori, ad essi non è consentito l´ inserimento nelle suddette Graduatorie alla luce della L. 167/09, né è previsto che ci siano abilitati o idonei non vincitori, dato che il relativo bando non prevedeva il conseguimento dell'abilitazione o idoneità: di conseguenza l´ Amministrazione non è intenzionata a riconoscere loro alcun punteggio rispetto a quello previsto per idoneità o altra abilitazione.   
Fra le FAQ di prossima emanazione, relativamente al punteggio di 30 punti spettante a coloro che hanno superato un TFA, sarà individuato il biennio per il quale si dovrà cancellare il servizio prestato.
Si è precisato che i Corsi di perfezionamento attinenti alla didattica, alle metodologie ed alla valutazione vanno considerati trasversali alle discipline insegnate e, pertanto, vanno valutati.
Si è concordato, inoltre, che il servizio prestato nei Licei Musicali e Coreutici per essere valutato dev´ essere riconducibile alla classe di concorso (A031/A032/A077) dalla cui graduatoria si è stati individuati.

Infine nell'incontro con i sindacati si è discusso anche delle modalità di valutazione del servizio prestato con in salvaprecari di cui abbiamo riportato un resoconto in questo specifico articolo.

Riferimenti
Graduatorie ad esaurimento, incontro al Miur

A
rticoli correlati

Probabile proroga, difficoltà on line - Consigli per la compilazione della domanda per le Gae 2014/17

Chiarimenti domande Gae: no punteggio per superamento concorso, inserimento annuale per riservisti e titolo sostegno

 

Aggiornamento Gae: PSN, lancia servizo esclusivo di assistenza guidata alla compilazione da remoto

 

Aperta su Istanze on line l'applicazione per la compilazione delle Graduatorie ad Esaurimento 2014/17

Decreto Gae: Delusi idonei al concorso e nessuna revisione tabella titoli. Domande dal 14-4

 

Aggiornamento Gae: Criteri per la scelta migliore della provincia per immissione in ruolo

 

Applicazione MIUR per consistenza Graduatorie ad Esaurimento

 

CALCOLO ON LINE DEL PUNTEGGIO DI SERVIZIO DOCENTI