Stampa
Categoria: Varie
Visite: 3846

relazioni sindacaliDa un resoconto diffuso dal sindacato CONTIP il giorno 12/07/2015 è avvenuto un incontro con il direttore generale del Ministero dell’Istruzione dott. Luciano Chiappetta, in merito al piano di assunzioni. Il direttore, per quanto riguarda il piano di assunzioni ( fase nazionale ), ha informato il CONITP che a breve saranno emanate indicazioni per le successive assunzioni su base Nazionale ( la nota è quasi pronta) , molto probabilmente le domande verranno effettuate dal 18/07/2015 al 03/08/2015 . Saranno interessati gli aspiranti delle scuole primarie, secondarie di I e II grado. Tutti i docenti potranno scegliere , in ordine cronologico e di preferenza , tutte le province d’Italia e non solo 5 province come inizialmente si era detto , per essere immessi in ruolo. Chi non presenterà domanda , sarà escluso dalla possibilità di essere immesso in ruolo, e rimarrà in graduatoria per eventuali supplenze.

Per la scuola dell’infanzia e educatori , ci saranno solo le assunzioni classiche ( piano A ) e non ci sarà un piano di assunzioni straordinario, visto anche che il cosiddetto piano 0- 6 anni per la scuola dell’infanzia è ancora in alto mare. Le assunzioni su base Nazionale rispetteranno i punteggi posseduti nelle graduatorie ad esaurimento della propria provincia e in ordine di punteggio e di preferenze (provincia) si attribuirà la sede di ruolo. Per ciò che riguardano le assunzioni sui posti dell’organico potenziato ( funzionale ) il MIUR conta di predisporre tutto tra il mese di settembre e novembre , per procedere alle nomine in ruolo giuridiche. Nei primi dati del MIUR , pare, che il piano Renzi per esaurire le graduatorie ad esaurimento non produrrà gli effetti sperati , poiché , tantissime graduatorie non saranno ancora esaurite.

 

Pubblicato testo del decreto e istruzioni operative per le immissioni della Fase 0

Pubblicate le tabelle aggiornate per le immissioni nella Fase 0 con ripartizione aree sostegno