Varie

Rispondendo ad un question time alla Camera, il Ministro ha ricordato che le graduatorie sono state trasformate da "permanenti ad esaurimento". Le aperture degli ultimi anni rappresentano "solo casi eccezionali". L'unica modifica prevista, al D.M. 249/2010, è quella che dà loro priorità nelle chiamate da parte dei ds. Nulla da fare anche per gli idonei ai concorsi: sono abilitati solo quelli che vengono assunti.

Il Dott.Max Bruschi,  propone una serie di suggerimenti per rivedere e superare l'attuale  regolamento delle supplenze per l'aggiornamento 2014/17.

Riportiamo l'articolo tratto dal suo blog:

Professionisti Scuola, il sito nato per iniziativa dei docenti precari di Napoli, diventa un network per dare voce alle istanze di tanti che ci stanno contattando da tutta Italia !
Tante le iniziative che PSN sta mettendo in campo per essere vicini e dare servizi utili al mondo della scuola. Da qui la necessità di fare "network", fare rete per poter estendere le iniziative di PSN molto apprezzate quali ad esempio "La trasparenza li seppellirà" e la piattaforma informatica anche ai docenti delle altre province che ce lo richiedano. 

Qui l'ultimo servizio appena lanciato: Sondaggi

 E qui i servizi già lanciati:

Iscriviti alla nostra Fan page

In un articolo pubblicato oggi dalla Tecnica della Scuola vengono messe impietosamente a nudo tutte le bugie o false promesse del PD, anche attraverso le parole della Puglisi e della Carrozza in campagna elettorale, su compresenze, tempo pieno, riforma dei cicli di medie e superiori, quota 96 e fondi alle scuole. 
In stile fact checking, la nuova tecnica per la verifica, mediante le fonti e le sterminate risorse presenti sul web, delle affermazioni e delle promesse elettorali di politici, nell'articolo vengono smentite una a una le promesse fatte in campagna elettorale e oltre fino ad oggi.

Non convincono le parole del Ministro Carrozza rispetto alla sperimentazione della riduzione a da 5 a 4 anni delle superiori. Il ministro ha infatti affermato che la sperimentazione sia stata approvata e avviata per ora solo nelle paritarie e che sarà estesa anche alle scuole statale che chiedono di aderire. Al di là degli aspetti legati alla legittimità di una sperimentazione senza il parere del CNPI, manca però una seria discussione sul progetto didattico a supporto della sperimentazione e sulla rimodulazione dell'orario e delle materie su 4 anni invece che 5.

Roma 29 nov - "Il ministro Carrozzone sul Sole 24 Ore mente", questa l'affermazione di Luigi Gallo, deputato del MoVimento 5 Stelle, nonché portavoce della commissione Cultura all'indomani delle dichiarazioni rilasciate dal ministro Carrozza sulla esiguità di fondi stanziati all'istruzione.

"I soldi per gli atenei ci sono, ma sono stati dati alle scuole private, all'editoria e all'università private. Il turn-over all'università è una barzelletta per questo governo. La percentuale è stata modificate per ben 3 volte da tre differenti atti del governo; prima aumentata e poi diminuita per ben 2 volte".

Allo scopo di evitare aggravi di spesa, dando seguito alla Circolare Ministeriale n.18 del 4 luglio 2013, nella quale si afferma che le consistenze degli organici di fatto “devono ritenersi comprensive anche degli spezzoni orario che non hanno concorso a costituire in organico di diritto posti o cattedre” ,

Ancora novità da Professionisti Scuola !! Per venire incontro alle esigenze dei nostri utenti che sempre più numerosi hanno espresso il desiderio di avere a disposizione una chat, abbiamo provveduto ad integrare anche questo strumento di comunicazione sul nostro portale. Con la chat sarà possibile scambiare idee, opinioni, consigli e condividere link tra gli altri utenti connessi al sito e prestare mutuo aiuto per l'utilizzo dei servizi di PSN.