Stampa
Categoria: Formazione, TFA e PAS
Visite: 10020

Pubblichiamo nota USR Campania in merito la Formazione del personale docente ed educativo in periodo di formazione e di prova Anno scolastico 2015-2016.formazione

 Iscriviti alla nostra Fan page

Con il D.M. n. 850 del 27.10.2015, il M.I.U.R. – Direzione Generale per il Personale Scolastico – ha fornito istruzioni concernenti “Obiettivi, modalità di valutazione del grado di raggiungimento degli stessi, attività formative e criteri per la valutazione del personale docente e d educativo in periodo di formazione e di prova, ai sensi dell’art.1 comma 118, della legge 13 luglio 2015 n. 107”.

La formazione di cui all’oggetto, prevista ai sensi dell’articolo 68 del vigente Contratto Collettivo Nazionale del Comparto Scuola e regolata dal D.Lgs. n. 297/1994 e successive modificazioni, costituisce un obbligo contrattuale ed è indirizzata a tutti i docenti dei diversi ruoli, posti e classi di concorso, al personale educativo e ai docenti di religione immessi in ruolo nel corrente anno scolastico.

L’attività formativa in questione riguarda anche i docenti che, per cause diverse, non abbiano assolto l’obbligo di formazione e di prova nei precedenti anni scolastici.

Con la presente nota si forniscono le prime indicazioni al personale interessato e a tutte le componenti scolastiche, in considerazione del coinvolgimento operativo che l’azione di cui trattasi richiede a livello di singola scuola.

Il modello innovativo, sperimentato nel corso dell’a.s. 2014/2015, ridelineato dal MIUR in relazione alle azioni di monitoraggio realizzate a conclusione del percorso formativo, risulta fortemente calato sulla realtà in cui il docente è quotidianamente impegnato, in quanto coniuga modalità attive e partecipate ad azioni di approfondimento tematico, svolte mediante una metodologia di tipo laboratoriale, che si propone di arricchire e documentare l’esperienza professionale utilizzando strumenti differenziati. 

Al fine di agevolare la riflessione delle scuole sulle importanti novità concernenti le finalità, i destinatari, criteri di valutazione, contenuti nel D.M. n. 850/2015, l’Ufficio III dell’U.S.R. Campania ha predisposto un file in formato ppt. in allegato alla presente circolare regionale. 3 Per l’avvio della prima fase del Piano di formazione, sarà cura di questo Ufficio Scolastico Regionale fornire tempestive comunicazioni, concernenti il calendario delle attività e le sedi di svolgimento a livello provinciale e subprovinciale degli incontri propedeutici.

Ricordiamo che  PSN ha creato il gruppo di studio Formazione Docenti 2015/16  per essere d'aiuto e supporto a tutti i docenti neoimmessi.

Articoli correlati:

Docenti neo-assunti: Pubblicata circolare operativa per periodo di formazione e anno di prova

Incontro Miur-OOSS: Mobilità 2016, ambiti territoriali definiti entro febbraio. In arrivo circolare su anno di prova.

Anno di prova: pubblicato il decreto, chiarita validità anche se prestato su supplenza con nomina giuridica e su gradi differenti per il sostegno