Stampa
Categoria: Mobilità
Visite: 30206

 

Docenti, personale ATA e personale educativo possono ogni anno presentare domanda di mobilità annuale attraverso l'utilizzazione e l'assegnazione provvisoria. Ciò significa che il personale interessato mantiene la titolarità presso la propria sede ma svolge servizio, limitatamente all'anno scolastico interessato, presso un'altra sede. 

Per l'anno scolastico 2016/2017 le date di presentazione delle domande sono le seguenti:

 

dal 28 luglio al 12 agosto personale docente della scuola dell'infanzia e della
primaria;

- dal 5 agosto al 18 agosto personale docente della scuola primaria. NUOVA SCADENZA

dal 18 al 28 agosto personale docente della scuola di I e II grado;

dal 25 luglio al 5 agosto personale educativo e docenti di religione cattolica;

entro 20 agosto personale A.T.A

Le istanze per la scuola dell'infanzia, la scuola primaria, e la scuola secondaria di primo e secondo grado devono essere presentate esclusivamente per via telematica, attraverso il portale Istanze On Line; anche se per la scuola primaria, ad oggi, non è presente alcuna funzione attiva.

Il personale educativo, i docenti di religione cattolica e il personale ATA devono, invece, presentare domanda in formato cartaceo.

 

 

 

Di seguito tutti i modelli forniti dal MIUR.

Personale docente Scuola dell'Infanzia

Personale docente Scuola Primaria

Personale docente Scuola Secondaria di I grado

Personale docente Scuola Secondaria di II grado

Personale Educativo

Personale ATA

Insegnante di religione cattolica scuola dell'infanzia e primaria

Insegnante di religione cattolica scuola secondaria

 

 

Articoli correlati

Calendario e modalità per la presentazione delle domande di Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie

Mobilità 2016: Quanti ambiti indicare ? Titolarità su completamento non darà diritto ad utilizzazione

Mobilità annuale: Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, requisiti e precedenze. Domande e risposte più frequenti