Stampa
Categoria: Mobilità
Visite: 19364

mobilità vs assunzioni

Potrebbe essere una estate rovente, l'ennesima, quella che si apprestano a vivere i docenti cosiddetti "immobilizzati" e gli assunti nelle fasi 0, A, B e C col piano straordinario voluto dal Governo Renzi alle prese con la imminente procedura di mobilità che interesserà circa 250 mila docenti. Ad aggiungere ansia e incertezza, anche la pubblicazione del bando di concorso a cattedra del 2016 e sopratutto la ripartizione regionale dei posti per ogni classe di concorso, che ha suscitato diverse polemiche, sia da parte dei partecipanti sia da parte dei docenti che saranno coinvolti nella mobilità straordinaria 2016.

Ricordiamo che i numeri che figurano nel bando di concorso, rappresentano posti da assegnare nell'arco del prossimo triennio. Quindi non ė detto che in tutte le regioni le assunzioni avverranno già nel 2016 per tutte le classi di concorso.

 

Iscriviti alla nostra Fan page
Per quanto riguarda i trasferimenti interprovinciali, secondo il comma 108 della legge 107, tutti i posti vacanti e disponibili per l' anno scolastico 2016/2017, tolti quelli accantonati per gli assunti da GM in fase B e C, (fase B2 della mobilità) vengono messi a disposizione per la mobilità dei docenti assunti in ruolo entro l'A.S.2014/2015 (fase B1 della mobilità); i posti residui dall'intera fase B, saranno a disposizione della mobilità interprovinciale prima dei docenti assunti in Fase B e C da GAE (fase C della mobilità) e poi per gli assunti in Fase 0 e A e B e C da GM (fase D della mobilità). Non potranno essere, quindi, accantonati posti vacanti e disponibili per le immissioni in ruolo.

Questo significa che solo se ci saranno ancora posti residui dopo tutte le fasi della mobilità, tali posti saranno disponibili per le assunzioni. In tal caso, nel rispetto delle eventuali aliquote, sarà assegnato il 50% dei posti ai docenti ancora presenti in GAE e il 50% ai vincitori del concorso 2016, come riportato nella legge 107 al comma 109 lettera C .

Per avere la certezza di quanti e quali posti  saranno disponibili per i vincitori di concorso già per il 2016, bisognerà quindi attendere la conclusione delle operazioni di mobilità 2016, prevista per luglio 2016.

Articoli correlati:

Mobilità 2016: tabella PSN per presentazione domanda, pubblicazione movimenti e preferenze esprimibili

Mobilità Docenti 2016: Da fine marzo le domande a giugno i movimenti

Mobilità 2016: tabella PSN delle fasi per trasferimenti, passaggi di ruolo e cattedra

Concorso 2016: tutti i bandi per Infanzia, primaria, superiori e sostegno

Concorso Docenti 2016: materiali utili per lo studio su piattaforma PSN

Concorso 2016: Elaborazione PSN, tabelle con distribuzione di tutti i posti a concorso per cdc e regione