Stampa
Categoria: Mobilità
Visite: 3391

mobilitàRiportiamo il resoconto gilda, dell'incontro tra Il direttore dott.ssa Novelli le OOSS rappresentative per discutere il seguente odg: 

L´Amministrazione chiede alle OOSS una collaborazione per formare un gruppo di lavoro al fine di definire i criteri per la costituzione degli ambiti territoriali sui quali effettuare la mobilità dell´a.s. 2016/2017.

Iscriviti alla nostra Fan page

Tutte le OOSS si sono rifiutate di entrare nel merito della questione riguardo alla costituzione degli ambiti territoriali che prevedono la chiamata diretta da parte dei Dirigenti scolastici fortemente osteggiata da tutti.

Nel corso della discussione, da parte della delegazione FGU-Gilda degli Insegnanti, è stata evidenziata la netta contrarietà ad essere coinvolti nell´applicazione di una norma che riteniamo anticostituzionale perché indebolisce la libertà di insegnamento e lede il pluralismo nella scuola attraverso la chiamata diretta da parte dei Dirigenti scolastici.

In ogni caso le OOSS hanno ribadito l´obbligatorietà da parte dell´Amministrazione di fornire l´informativa sindacale sui criteri adottati per la definizione degli ambiti e hanno comunque chiesto l´apertura delle trattative per il Contratto integrativo sulla mobilità.

Si è proceduto alla calendarizzazione degli incontri per giovedì 12, venerdì 13, lunedì 16, martedì 17 e mercoledì 18.

La  delegazione ha chiesto nuovamente all´Amministrazione di rivedere la propria posizione in merito all´anno di formazione e di prova per i docenti che hanno ottenuto il passaggio di ruolo. L´Amministrazione ha dichiarato di confermare la circolare emanata.

Articoli correlati:

Mobilità 2016: previste nuove modalità. Come cambieranno le operazioni di trasferimento per i docenti

Incontro Miur-OOSS: Mobilità 2016, ambiti territoriali definiti entro febbraio. In arrivo circolare su anno di prova.