Stampa
Categoria: Didattica Mappe
Visite: 20038

mappeEccoci di nuovo a parlare di matematica, come  spiegato nell'articolo riguardante l'addizione, per un ragazzo DSA la maggiore difficoltà consiste nel interiorizzare quei procedimenti che permettono un corretto svolgimento dell'operazione. Con la sottrazione la situazione si complica ulteriormente perchè molto spesso capita di dover eseguire calcoli come "7-9" che richiedono il cosiddetto "cambio", cosa che però un bambino DSA fatica anzitutto a riconoscere (poichè per lui  "7-9" è uguale a "9-7"), ma soprattutto a risolvere, poichè difficilmente ricorderà le tappe del procedimento.
Ricordo tuttavia che l'utilizzo delle mappe è consigliato non solo per studenti con disturbi specifici dell'apprendimento, ma per tutti i ragazzi, in quanto esse permettono una rapida comprensione e la conseguente memorizzazione dell'argomento!

Vediamo allora come si svolge correttamente una sottrazione e le relative proprietà che talvolta devono essere applicate negli esercizi!

 Iscriviti alla nostra Fan page
Vi lascio alla mappa.

Clicca sulla mappa per vederla a pieno schermo

SOTTRAZIONE

 Per info e chiarimenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.