Stampa
Categoria: Graduatorie e Organici
Visite: 10596

Professionisiti Scuola, come sempre vicina ai precari, invita i tanti docenti che si apprestano a compilare la prossima domanda di aggiornamento per le GAE a diffidare da chiunque dia consigli per la scelta di una provincia, definita d'oro per il prossimo aggiornamento, senza che abbia effettuato preventivamente un'attenta analisi di dati incrociati.

Prima di procedere a fornire qualsiasi consiglio per una scelta oculata della provincia va fatta una chiara distinzione tra Graduatoria Esaurita e Graduatoria non Compilata che in molti casi vengono invece confuse.

 Iscriviti alla nostra Fan page

- Graduatoria Esaurita ovvero graduatoria non priva di candidati, ma scorsa per intero (fino alla fine) su tutti i nominativi in esso presenti per l'assegnazione delle supplenze annuali.

- Graduatoria non Compilata ovvero graduatoria non elaborata per mancanza di candidati abilitati.

Questa prima analisi terminologica chiarisce le idee in merito alle province vendute come con graduatorie esaurite che in realtà come abbiamo dedotto sono ben altra cosa da ritenerle vuote senza candidati.

In secondo luogo la scelta della provincia per l'eventuale immisione in ruolo deve prevedere una serie di valutazioni:

  1. Presenza di candidati nelle fasce che precedono la propria (tipo I e II)
  2. Presenza di aspiranti con  relativo punteggio in relazione al proprio
  3. Ultimo Immesso in ruolo 
  4. Ultimo incaricato annuale
  5. Previsione di una percentuale di nuovi inserimenti da altre province con un punteggio superiore al proprio.

Se poi si riescono a reperire informazioni riguardanti i pensionamenti e le nomine fatte dal concorso 2012 estendendo questi dati anche agli anni precedenti, al fine monitorare il trend di nomine della propria ricerca, senza dubbio si avrà un prospetto più realistico per la cdc di nostro interesse.

Quindi la sola conoscenza sterile della graduatoria interessata sia essa esaurita o non compilata, potrebbe comportare una scelta di provincia errata per la cdc d'interesse e quindi rischiare di riuscire nella migliore delle ipotesi ad avere solo un incarico annuale lontano dai propri affetti.

Infine, va detto chiaramente, che ogni situazione personale è un caso a se stante dipendente dalla classe di concorso in cui si è abilitati e dal possesso o meno della specializzazione sul sostegno e che inoltre la convenienza a spostarsi di provincia per ottenere l'agognato ruolo va sicuramente confrontato con la propria situazione lavorativa, familiare e affettiva.  

Professionisti Scuola fornirà a breve indicazioni a tutti gli utenti per avere assistenza nell'indicazione della scelta della provincia per l'imminente aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento.

Articoli correlati:

Elenco delle Graduatorie Esaurite Napoli

Applicazione MIUR per consistenza Graduatorie ad Esaurimento

CALCOLO ON LINE DEL PUNTEGGIO DI SERVIZIO DOCENTI