Graduatorie e Organici

Arrivano segnalazioni in redazione di errori materiali presenti nelle graduatorie ad esaurimento provvisorie appena pubblicati dai primi Ambiti Territoriali. Si ripete dunque un rito antico del precario: la corsa al reclamo entro i 5 giorni dalla pubblicazione delle graduatorie provvisorie. Professionisti Scuola mette a disposizione il modulo per poter richiedere la rettifica in autotutela della propria posizione e punteggio nelle graduatorie appena pubblicate.

L'autotutela è uno strumento previsto dal diritto amministrativo e che hanno le ammistrazioni pubbliche per porre rimedio a propri errori, correggendo e rettificando un atto emesso da se stesso mettendole preventivamente al riparo da eventuali ricorsi e e indennizzi risarcitori a cui potrebbe essere costretta dall'Autorità Giudiziaria per propri errori materiali nei confronti dei ricorrenti.  

Aggiornamento del 25/7

Pubblicate anche le graduatorie ad esaurimento provvisorie 2014-17 di Roma per infanzia e primaria.

Aggiornato il 25 luglio

L'Ambito Territoriale di Venezia, in merito ai posti in Organico di diritto del Sostegno al II Grado residuati al termine delle operazioni di mobilità, in una nota pubblicata sul suo sito ha comunicato che  "i posti di sostegno (188) per un disguido tecnico NON sono corretti ma dovranno essere ridistribuiti tra i vari ordini di scuola"

Pubblicato il 24 luglio

In esclusiva su Professionisti Scuola la distribuzione dei posti liberi presenti in organico di diritto disponibili per le immissioni in ruolo sul Sostegno suddivisi per ogni grado di scuola su ciascuna provincia e regione. Professionisti Scuola ha infatti elaborato a partire dai dati Miur resi noti da flc-cgil, una tabella esclusiva con il dettaglio della distribuzione su Infanzia, Primaria, I Grado e II Grado dei 16.166 posti presenti in organico di diritto con riepilogo nazionale e riparto su ciascuna provincia. La Tabella sarà alla base delle ripartizione delle immissioni in ruolo sul sostegno per il 2014-15 previste in 13.342 dal Decreto Istruzione come seconda tranche per il piano di stabilizzazione approvato nel novembre scorso. Immissioni in ruolo pari quindi al 82,5% dei posti disponibili (pari al rapporto percentuale 13.342/16.166).
Rapporto che potrebbe essere ancora più alto se si dovesse includere nel computo totale anche altri 1.604 ulteriori immissioni in ruolo sul sostegno promesse in uno dei tanti annunci dell'allora ministro Carrozza.  

La distribuzione è fondamentale per chi, dopo la pubblicazione imminente delle Graduatorie ad esaurimento, andrà a caccia dell'agognato ruolo avendo puntato, magari cambiando anche provincia, proprio sui posti di sostegno.

Confermate le previsioni di PSN. Con la pubblicazione dei movimenti del II grado, confermate le previsioni di Professionisti Scuola che aveva preventivato almeno 11.000 posti in organico di diritto per la scuola di II grado e un numero di posti vacanti complessivi su tutti i gradi di oltre 39 milaposti disponibili per questo prossimo anno scolastico su II Grado, secondo quanto elaborato da Flc-cgl su dati Miur, sono 11.674 posti di cui 7.544 su posto comune con però 6731 esuberi e 4.130 su sostegno senza alcun esubero. Dal riepilogo che segue si evince che comunque c'è una disponibilità di oltre 40.000 posti e quindi non ci sono ragioni per non effettuare le assunzioni previste.

Pubblicati i movimenti della scuola secondaria di secondo grado Napoli 2014/15. In allegato invece il file con i movimenti di tutta la regione Campania II Grado

Oggi saranno pubblicati i movimenti della scuola secondaria di secondo grado a questo link, ma ricordiamo che gli esiti dei movimenti saranno visibili anche nell' area personale di istanze on line
L'appuntamento è molto atteso, visto che finalmente sarà possibile conoscere il quadro complessivo dei posti liberi e vacanti in organico di diritto su tutti gli ordini di scuola. 
Al momento sono già disponibili 28.014 posti vacanti sommati tra infanzia, primaria e I Grado. Dai calcoli di PSN sarebbero disponibili almeno altri 11.000 posti in OD su secondo grado (escluso gli esuberi) che porterebbero il totale dei posti liberi per le immissioni in ruolo a oltre 39.000 posti comprensivi dei 13.342 posti aggiuntivi previsti per il sostegno dalla seconda tranche del Decreto Istruzione.  

Il Miur ha aggiunto su Istanze on-line altre Faq a quelle già pubblicate. Professionisti Scuola con il presente articolo riporta la serie completa di Faq rilasciate dal Miur in risposta a problematiche ricorrenti nella compilazione del modello B di scelta delle istituzioni scolastiche ai fini dell'aggiornamento delle graduatorie di istituto. Le riportiamo di seguito:

Il Miur con una nota la risposto alle numerose segnalazioni in merito all’impossibilità di sciogliere on-line la riserva per i docenti già iscritti nelle graduatorie ad esaurimento ma con riserva e che hanno conseguito l’abilitazione al termine della frequenza del TFA o PAS.
La nota di chiarimento, numero 7213 del 17 luglio 2014, rispondendo a quesiti sollevati, ribadisce che non sono titoli di accesso e quindi non consentono lo scioglimento della riserva on-line il 

- il Tirocinio formativo attivo (TFA)
- i Percorsi Abilitanti Speciali (PAS)
- i nuovi percorsi che abilitano per la classe di concorso A077.

Va ricordato che a differenza di SSIS, abilitazioni riservate e idoneità concorsuali, i nuovi percorsi abilitativi TFA e PAS non hanno validità di prova concorsuale requisito indispensabile per avere diritto all'ingresso nelle graduatorie permanenti (oggi ad esaurimento) nate come secondo canale per chi aveva superato una procedura con valore concorsuale al 50% col concorso ordinario.