Graduatorie e Organici

L'Ambito Territoriale di Grosseto ha appena pubblicato un avviso in cui comunica che a seguito di decreto di pubblicazione prot.n°1828/1 del 29/07/2014 con il quale sono state pubblicate le graduatorie ad esaurimento provvisorie del personale docente ed educativo valide per il triennio 2014/17, avendo accertato che a seguito di un errore tecnico nella graduatoria provvisoria relativa al personale docente sono stati omessi i punteggi relativi ai titoli di cultura pregressi, e per il personale educativo, sono stati omessi alcuni aspirantiha provveduto a ripubblicare le graduatorie ad esaurimento 2014-17 provvisorie di tutto il personale docente ed educativo.

Come già avvenuto per le graduatorie provvisorie, PSN mette a disposizione una utile pagina di riepilogo a tutte le GAE Definitive 2014/17 pubblicate (sezione in continuo aggiornamento):
Si fa presente che qualora le graduatorie definitive contengano ancora errori per cause imputabili all'Ambito Territoriale è possibile procedere con la richiesta di rettifica in autotutela della propria posizone e punteggio.

Pubblicate le Graduatorie ad Esaurimento 2014-17 Definitive Latina 

Iscriviti alla nostra Fan page

Aggiornamento 17.30

Con la pubblicazione da parte del Miur del contingente effettivo è possibile comprendere i criteri adottati e le modalità di ripartizione dei posti sui diversi ordini.
Dalle verifiche eseguite da PSN emerge che i dati precedentemente comunicati da FLC-Cgil sui riepiloghi dei posti sono inferiori rispetto a quelli comunicati in data odierna dal Miur
In particolare risultano un numero di posti liberi maggiori in organico di diritto sia su sostegno che su posto comune. Per la precisione 16.305 posti su sostegno e 15.307 su posto comune. Diversa anche la disponiblità dei posti su tutti i gradi ad eccezione del II Grado.
PSN ha quindi ricalcolato le aliquote effettive su ciascun grado ottenendo una percentuale sostanzialmente simile su Infanzia, Primaria e I grado oscillanti tra 58,25 e 58,35% con una aliquota più bassa per II Grado pari a 56,58%. Calcolata anche la percentuale sul personale educativo pari 58,57% con una media complessiva sui 4 ordini del 57,82%.
Per le stesse considerazioni cambiano anche le aliquote sui posti di sostegno con un valore simile intorno al 81,82% per tutti i gradi con 81,84% per il II grado sul quale sono comunque stati già detratti in alcuni Ambiti Terrotoriali posti per accantonamenti dovuti probabilmente alle riconversioni. Di seguito la tabella con le nuove aliquote:

Resoconto FLC CGIL

Nell'incontro del 7 agosto 2014 al Ministero, è stata illustrata la situazione delle autorizzazioni per le immissioni in ruolo e la ripartizione del contingente per il personale docente e ATA.

E' stata confermata l'autorizzazione per 33.380 assunzioni a tempo indeterminato.

28.781 posti per i docenti e gli educatori risultano così ripartiti:

Come prevedibile causa i malfunzionamenti di istanze on line nel fine settimana,  è giunto l'avviso della proroga per la presenzazione Modello B  per la scelta delle scuole per le graduatorie di istituto fino alle ore 9.00 del 6 agosto 2014.

Pubblichiamo la richiesta della FLC CGIL Campania  di rettificare le Graduatorie ad esaurimento provvisorie decurtando i 3 punti attribuiti agli idonei al concorso a cattedra che ne hanno fatto richiesta.

La scrivente Associazione Professionale "Professionisti Scuola Network" a seguito della pubblicazione delle Graduatorie Provvisorie 2014/17 per la provincia di Napoli, su segnalazione di molti iscritti denuncia una erronea attribuzione del punteggio valutando il superamento del Concorso per titoli ed esami di cui al D.D.G. 82 del 24 settembre 2012 punti 3. La circostanza, verificatasi in tanti altri Ambiti Terrioriali, nonostante il Miur con nota del 29 aprile  facendo seguito alla nota prot. 4133 del 28 aprile 2014,  comunica che il punto 4 della suddetta nota è sostituito dal seguente:

4) Non è valutabile come abilitazione l’inserimento nella graduatoria di merito del Concorso per titoli ed esami di cui al D.D.G. 82 del 24 settembre 2012, in quanto, ai sensi dell’art. 13 comma III del D.D.G. medesimo, l’abilitazione all’insegnamento viene conseguita solo dai vincitori all’atto dell’assunzione in ruolo. Resta ferma la valutazione dell’inserimento in graduatoria di merito, in quanto “superamento di concorso” relativamente al punto C2 della tabella di valutazione dei titoli di I e II fascia delle graduatorie ad esaurimento. 

La situazione rasenta il paradossale vedendo una assegnazione a macchia di leopardo di tali 3 punti tra gli stessi docenti che hanno chiesto la valutazione della idoneità a concorso essendosi visti in taluni casi assegnati il predetto punteggio e in altri casi no. In qualità di Associazione Professionale chiediamo una accurata verifica delle graduatorie per garantire un'uniformità di trattamento a tutti gli interessati, applicando la citata nota MIUR.
Con il presente comunicato si fa presente ancora che stanno giungendo numerosissime segnalazioni di errori di valutazione anche per il punteggio di servizio, nonostante sia stato utilizzata una procedura informatica su Istanze on line. La circostanza è ancora più grave di quanto già denunciato visto che alcuni lamentano un punteggio di servizio pari a 0 a fronte di un punteggio spettante pari a 36 punti mentre altri docenti addirittura si vedono attribuiti 60 punti per servizio nel triennio !