Stampa
Categoria: Didattica Speciale
Visite: 16787

Raccolta di app gratuite per persone con disabilità sia pe iOS che Android  da utilizzare come supporti didattici e nella vita quotidiana.

apple-android

 Iscriviti alla nostra Fan page

FONDIMI

E' una applicazione per bambini che devono avviarsi alla letto-scrittura, con particolare attenzione alla prevenzione dei disturbi specifici dell'apprendimento.
La grafica è volutamente semplice ed accattivante.
Il compito del bambino è quello di ascoltare con attenzione sillabe separate pronunciate dal simpatico personaggio Leandro, per riconoscere una parola tra tre diverse alternative.
L'ordine, rigido, parte dalle parole più semplici per arrivare alle più complesse.
Un utilissimo strumento per genitori, insegnanti, logopedisti.


Scaricabile da:   https://play.google.com/store/apps/details?id=com.britecs.fondimi&hl=en

 

Braille Pad  

Questa app è rivolta a chi ha una disabilità visiva. Permette di scrivere email e sms in modo più comodo e veloce, sfruttando il codice Braille. Lo schermo è diviso in sei grandi aree, che corrispondono ai sei punti con cui vengono rappresentati i simboli dell´alfabeto. Una volta scritti, i testi possono essere anche condivisi sui social network o copiati negli appunti.  

 

Scaricabile da: https://itunes.apple.com/it/app/braillepad/id566864250?mt=8&ign-mpt=uo%3D2  

 

 

 

LA MIA VOCE

Applicazione per dispositivi Android che "presta" la voce a chi, per vari motivi, non può parlare o ha difficoltà a farlo.

Scaricabile da : https://play.google.com/store/apps/details?id=com.Zadig.LaMiaVoce&hl=it

 

 

 

 Taxi Sordi  

L’Ente Nazionale Sordi e Unione Radiotaxi Italiani hanno sviluppato insieme questa app per chi non è in grado di parlare al telefono. Permette di chiamare un taxi o di prenotarne uno per un orario prestabilito in qualsiasi città d’Italia. L’interfaccia è semplicissima da usare e dopo la richiesta si riceve una notifica con la sigla del taxi ed il tempo stimato di arrivo. 

 

Scaricabile per ios da: https://itunes.apple.com/app/taxi-sordi/id536477216?mt=8  

 

Scaricabile per android da:  https://play.google.com/store/apps/details?id=it.ud.microtek.Sordi&hl=en

 

IoParlo  

Sviluppata in collaborazione con Genitori e Autismo Onlus, questa app può essere utile a tutti coloro che hanno difficoltà di comunicazione. Funziona in due modalità: con la prima, si può scrivere su una lavagna la frase che si desidera, a caratteri grandi, e, azionando il pulsante “parla” una voce digitale legge il testo; la seconda modalità, molto apprezzata dai bambini, permette di scegliere dei disegni che compongono frasi semplici come “io voglio bere”, da far leggere al sintetizzatore vocale schiacciando il pulsante “parla”. 

 

Scaricabile da: https://itunes.apple.com/it/app/ioparlo/id406247136?mt=8  

 

OpenWeb - Dyslexia friendly web browser  

Un’app pensata per aiutare i dislessici nella lettura, ma che piacerà anche a chi ha qualche leggera difficoltà con la vista o semplicemente a chi non la vuole affaticare. Serve per navigare su internet attraverso il proprio smartphone: i caratteri di ogni pagina vengono trasformati in quelli ad alta leggibilità (il carattere si chiama OpenDyslexic ed esiste anche per e-book e computer, i paragrafi vengono separati da blocchi di colore che rendono la lettura ancora più agevole. 

 

Scaricabile da: https://itunes.apple.com/us/app/openweb-dyslexia-friendly/id519348697?mt=8  

 

EasyWay  

Frutto di un progetto no-profit, elaborato con il contributo della Fish, l’app permette di conoscere in anticipo il grado di accessibilità di numerosi luoghi pubblici: farmacie, ristoranti, supermercati, hotel, musei e tanto altro ancora. A segnalare il grado di accessibilità di ogni luogo sono gli utenti stessi, dunque avrete anche la possibilità di recensire i posti dove siete stati e rendervi così utili agli altri.  

 

Scaricabile da: https://itunes.apple.com/it/app/vodafone-easyway/id547892723?mt=8  

 

 

Smart  guide

Nell’ambito del progetto Turisti non per caso (finanziato dalla Comunità Europea) l’Associazione Italiana persone Down, in collaborazione con le diverse associazioni nazionali, offre guide turistiche di città quali Roma, Dublino, Lisbona, Venezia, Praga, Budapest e La Valletta.
Tutte le guide sono state realizzate con un linguaggio altamente comprensibile da redazioni composte da persone con sindrome di Down o con altre disabilità intellettive e testate prima della pubblicazione. Sono rivolte a tutti i turisti che vogliono visitare queste città e disporre delle principali informazioni utili. Ogni guida è disponibile almeno nella lingua della città e in inglese. Le guide sono anche fruibili come applicazioni per dispositivi mobili e sono disponibili negli Store Apple e Android.

Scaricabile da:  https://play.google.com/store/apps/details?id=ru.smartguide&hl=en

Cercheremo di aggiornare la pagina  anche su segnalazione degli utenti con app rigorosamente gratuite.