Stampa
Categoria: Didattica 2.0
Visite: 2992

L’idea di sostituire il “vecchio” protagonista del classico gioco dell’Oca con la sonda lunare del kit di WeDo 2.0 è dovuta a due insegnanti di Scuola dell’Infanzia, Sergio De Feo e Tiziana Morvillo, del I Circolo di Angri (SA), appassionati di Robotica Educativa. 

 

REGOLE DEL GIOCO

      Possono partecipare da un minimo di due giocatori a un massimo di cinque, i concorrente avranno un segnaposto.

      Ogni giocatore tirerà il dado (un dato con sei facce) per tre volte consecutive.

      Lo scopo del gioco è di raggiungere la casella centrale facendo il numero esatto.

      Il tabellone è composto da 36 caselle 10 x 10 cm.

      La sonda si muove tramite due stringhe di comandi principali: avanti e dietro, entrambe le istruzioni sono calibrate con potenza motore 1 (simbolo motore con ago su sfondo verde) e tempo di esecuzione 1 (simbolo clessidra su sfondo giallo) ad ogni esecuzione la sonda emette un suono.

      Il quadrato blu e il cerchio giallo fanno avanzare.

      Il triangolo rosso, pericolo, fa retrocedere.

      Lo stop fa passare il turno.

La freccia verde permette al concorrente di girare la sonda.

Nel gioco è stato usato il software lego a corredo.

Un esempio di gioco è visibile al seguente link