DPCM: Chi torna a scuola da lunedì 18 Gennaio

DPCM: Chi torna a scuola da lunedì 18 Gennaio

Con il nuovo DPCM, dal 18 Gennaio le scuola superiori d'Italia dovrebbero adottare forme flessibili di didattica, in modo da garantire il ritorno di almeno il 50% degli studenti, fatto salvo per le...

Dai voti ai giudizi descrittivi nella scuola primaria

Dai voti ai giudizi descrittivi nella scuola primaria

A partire dall'anno scolastico 2020/21 torna nella scuola primaria la valutazione periodica e finale degli apprendimenti espressa attraverso un giudizio descrittivo riportato nel documento di...

Pubblicato il nuovo modello PEI e modalità di assegnazione delle misure di sostegno

Pubblicato il nuovo modello PEI e modalità di assegnazione delle misure di sostegno

Con il decreto interministeriale 29 dicembre 2020, n. 182 sono definite le nuove modalità per l'assegnazione delle misure di sostegno, previste dal decreto legislativo 66/2017, e i modelli di piano...

Concorso DS: CDS rigetta richieste annullamento, legittimo operato commissari. Corretto funzionamento e garanzia anonimato del SW

Concorso DS: CDS rigetta richieste annullamento, legittimo operato commissari. Corretto funzionamento e garanzia anonimato del SW

E' stata finalmente pubblicata la sentenza del Consiglio di Stato che doveva pronunciarsi sulla presunta incompatibilità di alcuni commissari del concorso a dirigenti scolastici bandito nel 2017...

Legge Bilancio 2021: Villani (M5S), Assunzione di 1.000 assistenti tecnici dal prossimo anno per incremento degli organici I Ciclo

Legge Bilancio 2021: Villani (M5S), Assunzione di 1.000 assistenti tecnici dal prossimo anno per incremento degli organici I Ciclo

La deputata Virginia Villani del MoVimento 5 Stelle così commenta, in un post sulla sua pagina fb, il traguardo raggiunto di una sua storica battaglia: “È stata recepita in Legge di Bilancio la mia...

  • DPCM: Chi torna a scuola da lunedì 18 Gennaio

    DPCM: Chi torna a scuola da lunedì 18 Gennaio

  • Dai voti ai giudizi descrittivi nella scuola primaria

    Dai voti ai giudizi descrittivi nella scuola primaria

  • Pubblicato il nuovo modello PEI e modalità di assegnazione delle misure di sostegno

    Pubblicato il nuovo modello PEI e modalità di assegnazione delle misure di sostegno

  • Concorso DS: CDS rigetta richieste annullamento, legittimo operato commissari. Corretto funzionamento e garanzia anonimato del SW

    Concorso DS: CDS rigetta richieste annullamento, legittimo operato commissari. Corretto...

  • Legge Bilancio 2021: Villani (M5S), Assunzione di 1.000 assistenti tecnici dal prossimo anno per incremento degli organici I Ciclo

    Legge Bilancio 2021: Villani (M5S), Assunzione di 1.000 assistenti tecnici dal prossimo anno per...

Oggi vi presento un esperimento semplice e veloce, che a me piace moltissimo.

E' uno dei primi esperimenti che mi sono "creato" nel primo anno di insegnamento.

Rispetto ai due articoli precedentemente pubblicati, vi allego direttamente i dati analizzati da alcuni miei alunni (proprio in questi giorni), dato che l'esperimento è facilissimo da utilizzare.

Procuratevi un metro (portata minima 1 metro), almeno 5 cronometri (fate usare ai ragazzi i cronometri del cellulare).

Iscriviti alla nostra Fan page

All'aperto, sulla pista della palestra, fissate almeno 5 traguardi (ogni 5 metri o meglio ogni 10 metri) e determinate il tempo che un alunno impiega a percorrere la pista (es. 60 metri), misurando i tempi parziali ai vari traguardi.

L'esperimento ha il fine di determinare la legge oraria (curva del moto) di una persona in corsa, di una persona in corsa su una bici, di una persona in corsa su un motorino (io ho chiesto l'autorizzazione al dirigente, ai genitori, fatto indossare il casco e fatto guidare se in possesso di patentino), corsa di una persona con in braccio un compagno (magari un alunno mingherlino).

L'esperienza è semplice ma divertente. i ragazzi sono protagonisti attivi.

Dall'analisi della curva potete discutere e far discutere in quali tratti si sta andando a velocità costante, dove si rallenta etc.

Interessante sarà calcolare la velocità media nei singoli tratti e le accelerazioni medie.

Si può discutere sul fatto che nei primi metri a vincere è sempre l'uomo (massa minore...inerzia minore) e quindi prepararli ai principi di Newton. L'analisi della curva del moto del motorino può portare a inferenze sulla coppia massima e sull'erogazione di un motore.

Vi allego un file excel con i dati proposti in questi giorni nella mia classe (il file è creato da una mia alunna)

altri dati sono e saranno disponibili sul mio forum al seguente link

http://fisicamatematica.forumfree.it/?t=67697369#lastpost 

Allegati:
Scarica questo file (corsa.xls)corsa.xls[ ]