Registro elettronico: E’ davvero obbligatorio usarlo ? Docente è  pubblico ufficiale, va garantito accesso in tempo reale

Registro elettronico: E’ davvero obbligatorio usarlo ? Docente è pubblico ufficiale, va garantito accesso in tempo reale

Il decreto legge n. 95 del 6 Luglio 2012, all’art. 7 commi 27 e 31 introdusse l’adozione e uso del registro elettronico nelle istituzioni scolastiche e che a partire dall’anno scolastico 2012/2013 i...

Personale docente e ATA: Diritto a mensa gratuita se in servizio per somministrazione del pasto con funzioni di vigilanza e assistenza

Personale docente e ATA: Diritto a mensa gratuita se in servizio per somministrazione del pasto con funzioni di vigilanza e assistenza

La scuola è proprio come la nostra famiglia, ci trascorriamo una buona parte del nostro tempo per cui è importante che regni l’armonia ma soprattutto che vengano mantenuti gli equilibri fra i membri...

Neoimmessi 2019/20: Siete pronti ? Piattaforma Indire, tutte le info per l'anno di formazione e prova

Neoimmessi 2019/20: Siete pronti ? Piattaforma Indire, tutte le info per l'anno di formazione e prova

Pronti per la grande avventura ? L’ansia sale e i contatti tra i colleghi Neoimmessi vibrano di WhatsApp come tam tam che annunciano che la piattaforma Indire sta per aprire. “Calma e sangue...

Scuola: Accoglienza e Integrazione degli alunni stranieri, le fasi di apprendimento per garantire il diritto all'istruzione

Scuola: Accoglienza e Integrazione degli alunni stranieri, le fasi di apprendimento per garantire il diritto all'istruzione

Anche le nostre classi subiscono l’influenza di una società sempre più multietnica, all’ultimo banco c’è il ragazzino proveniente dalla Polonia, pieno di sé e convinto di conoscere ogni cosa, al...

Decreto Scuola verso l'approvazione definitiva. Gli emendamenti approvati alla Camera.

Decreto Scuola verso l'approvazione definitiva. Gli emendamenti approvati alla Camera.

La Camera stamattina, 3 dicembre 2019, ha approvato il disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 29 ottobre 2019, n. 126, recante misure di straordinaria necessità ed urgenza in...

  •  Registro elettronico: E’ davvero obbligatorio usarlo ? Docente è  pubblico ufficiale, va garantito accesso in tempo reale

    Registro elettronico: E’ davvero obbligatorio usarlo ? Docente è pubblico ufficiale, va...

  • Personale docente e ATA: Diritto a mensa gratuita se in servizio per somministrazione del pasto con funzioni di vigilanza e assistenza

    Personale docente e ATA: Diritto a mensa gratuita se in servizio per somministrazione del...

  • Neoimmessi 2019/20: Siete pronti ? Piattaforma Indire, tutte le info per l'anno di formazione e prova

    Neoimmessi 2019/20: Siete pronti ? Piattaforma Indire, tutte le info per l'anno di formazione e...

  • Scuola: Accoglienza e Integrazione degli alunni stranieri, le fasi di apprendimento per garantire il diritto all'istruzione

    Scuola: Accoglienza e Integrazione degli alunni stranieri, le fasi di apprendimento per garantire...

  • Decreto Scuola verso l'approvazione definitiva. Gli emendamenti approvati alla Camera.

    Decreto Scuola verso l'approvazione definitiva. Gli emendamenti approvati alla Camera.

Oggi vi presento un esperimento semplice e veloce, che a me piace moltissimo.

E' uno dei primi esperimenti che mi sono "creato" nel primo anno di insegnamento.

Rispetto ai due articoli precedentemente pubblicati, vi allego direttamente i dati analizzati da alcuni miei alunni (proprio in questi giorni), dato che l'esperimento è facilissimo da utilizzare.

Procuratevi un metro (portata minima 1 metro), almeno 5 cronometri (fate usare ai ragazzi i cronometri del cellulare).

Iscriviti alla nostra Fan page

All'aperto, sulla pista della palestra, fissate almeno 5 traguardi (ogni 5 metri o meglio ogni 10 metri) e determinate il tempo che un alunno impiega a percorrere la pista (es. 60 metri), misurando i tempi parziali ai vari traguardi.

L'esperimento ha il fine di determinare la legge oraria (curva del moto) di una persona in corsa, di una persona in corsa su una bici, di una persona in corsa su un motorino (io ho chiesto l'autorizzazione al dirigente, ai genitori, fatto indossare il casco e fatto guidare se in possesso di patentino), corsa di una persona con in braccio un compagno (magari un alunno mingherlino).

L'esperienza è semplice ma divertente. i ragazzi sono protagonisti attivi.

Dall'analisi della curva potete discutere e far discutere in quali tratti si sta andando a velocità costante, dove si rallenta etc.

Interessante sarà calcolare la velocità media nei singoli tratti e le accelerazioni medie.

Si può discutere sul fatto che nei primi metri a vincere è sempre l'uomo (massa minore...inerzia minore) e quindi prepararli ai principi di Newton. L'analisi della curva del moto del motorino può portare a inferenze sulla coppia massima e sull'erogazione di un motore.

Vi allego un file excel con i dati proposti in questi giorni nella mia classe (il file è creato da una mia alunna)

altri dati sono e saranno disponibili sul mio forum al seguente link

http://fisicamatematica.forumfree.it/?t=67697369#lastpost 

Allegati:
Scarica questo file (corsa.xls)corsa.xls[ ]