Stampa
Categoria: Controcorrente
Visite: 3826

Premesso che quanto dirò non riguarda le CDC dove il concorso non sarà bandito e dove si è fatto veramente tanto rumore per nulla, visto che per esse non cambia assolutamente nulla al momento.

Ma adesso che finalmente abbiamo i numeri ufficiali di questo odiato concorso, lo ammetto, devo proprio riconoscerlo, questo Ministro è riuscito ancora a sorprendermi e davvero tantissimo !

Per me che sono abituato a ragionare sui numeri e su cose concrete, piuttosto che sulle chiacchiere, adesso il quadro è molto più chiaro dopo le tabelle pubblicate con i numeri dei posti messi a concorso per ciascuna regione e classe di concorso.

E devo ammettere che il MINISTRO è riuscito a mantenere una promessa sulla quale ero scettico io stesso, quella cioè di garantire per il futuro un numero di immissioni in ruolo differente tra GM e GAE !



Era infatti all’inizio del suo mandato che, in diverse interviste anche televisive, ho ascoltato queste parole “per il futuro stiamo pensando ad un sistema di immissioni in ruolo dando una percentuale maggiore delv 50% sulle Graduatorie ad esaurimento” http://diventareinsegnanti. orizzontescuola.it/2012/01/11/profumo-sulle-immissioni-in-ruolo-piu-del-50-alla-graduatoria-ad-esaurimento/

Quando sentii queste parole io stesso saltai dalla sedia ! Come avrebbe potuto garantire una cosa del genere se le assunzioni sono per legge 50% GM e 50% Gae ?

E addirittura leggevo ipotesi del genere con “75% Gae e 25% GM ” sembrava FANTASCIENZA !

Ebbene oggi finalmente il ministro mi ha chiarito questo dubbio !! E devo riconoscere che non poteva trovare altra strada per riuscire a garantire il mantenimento di questa promessa in un modo più brillante ! Davvero BRAVO devo ammetterlo !

E a chi ancora non lo avesse compreso, lo spiego: i posti messi a concorso sono davvero pochi e in alcuni casi ciò ha generato rabbia ed ulteriore panico temendo che ad essi corrispondano altrettanti pochi posti per le immissioni in ruolo da GAE !

Ebbene ho guardato i numeri per ciascuna classe di concorso confrontando le immissioni in ruolo di quest’anno in campania con quelle che saranno fatte solo da GM (le nuove) per i prossimi due anni:

Qualche esempio:

Immessi solo quest’anno per la A034 20 ruoli, sono rimasti disponibili 13. Da concorso ne assumeranno 7 in due anni (3,5 all’anno).

Su A038 quest’anno 20 ruoli, sono rimasti 8 posti se ne concedono 2 in due anni (1 all’anno).

Su a047 quest’anno 35 ruoli, sono rimasti 24 posti se ne concedono 14 in due anni (7 all’anno).

Su a049 quest’anno 40 ruoli, sono rimasti 28 posti se ne concedono 16 in due anni (8 all’anno).

Ho controllato su quasi tutte le CDC messe a concorso e con poche eccezioni i numeri in gioco sono questi.

Ebbene nonostante le disponibilità presenti (destinate a salire per i pensionamenti) si concedono un numero davvero ridotto di posti al concorso. Questo significa che nella ripartizione delle immissioni in ruolo future visto le maggiori disponibilità, una percentuale più alta di questi posti dovrà essere necessariamente attinta dalle GAE con proporzioni spesso vicine al 70 - 75% !!

Quanto questa cosa sia voluta o meno veramente non riesco a decifrarlo, ma posso affermare che se il ministro avesse voluto trovare un modo del tutto lecito per garantire una percentuale più alta alle GAE (salvaguardando l’unica graduatoria che veramente certifichi il servizio prestato dai precari!!) rispetto alle GM allora diamogliene atto che è stato un GENIO riuscendo a mantenere questa promessa senza violare alcuna normativa e nel modo più corretto possibile!

 

https://www.facebook.com/groups/precariscuolanapoli/permalink/500613073284300/