Stampa
Categoria: Concorsi, FIT
Visite: 2644

Concorso Straordinario Docenti 2019A seguito della presentazione dell’emendamento al Decreto scuola che modifica le modalità della prova concorsuale del concorso straordinario riservato per i docenti con 36 mesi di servizio, il Ministero emana una nota con la quale ferma la presentazione delle domande la cui presentazione era prevista da domani giovedì 28 maggio. Si attenderà che l’emendamento e l'intero decreto sia  approvato nella versione definitiva per emanare un secondo bando con le relative modifiche che prevedono in particolare:

 

1. aumento dei posti  a disposizione per il concorso straordinario secondaria saranno 32. 000 (24.000 + 8.000) assegnati nel Decreto Rilancio, ricordiamo che sono stati incrementati anche i posti  per il concorso ordinario 33.000 (25.000 + 8.000)

2. modifica della prova scritta rispetto a quanto indicato nel bando già pubblicato che sarà superata con il punteggio minimo di sette decimi o equivalente.La prova sarà computerizzata secondo il programma di esame previsto dal bando  precedente e distinta per classe di concorso e tipologia di posto. La prova sarà articolata in quesiti a risposta aperta, non più chiusa.

Per i posti comuni  i quesiti riguarderanno:

Per i posti di sostegno:

Ricordiamo che il concorso ordinario non ha subito modifiche e la presentazione delle domande rimane dal 15 giugno -31 luglio.

Concorso scuola ordinario secondaria: pubblicato il decreto in G.U. Simulatore PSN gratuito per la prova preselettiva

Raggiunto accordo sulla prova Concorso Straordinario, sì all’aggiornamento graduatorie, novità TFA sostegno.

Concorso straordinario 2020: Test scritto o titoli e servizi ? Attesa la proposta di Conte per chiudere partita

Aggiornamento Graduatorie Istituto: arriva il sì della Ragioneria dello Stato, ora si attente il sì definitivo dal Parlamento

Al via concorso straordinario abilitante scuola secondaria: criteri e modalità per conseguire abilitazione all'insegnamento