Stampa
Categoria: Calendari e Disponibilità
Visite: 1639

L'AT di Napoli pubblica una circolare in cui chiede agli istituti di provvedere alla riconvocazione dei docenti supplenti nominati fino a “nomina dell’avente diritto” dalle graduatorie precedenti di istituto (provvisorie o dello scorso triennio), per procedere a stipula di contratti a T. D. utilizzando le nuove graduatorie. La circolare tuttavia presenta caratteri di illegittimità in quanto restituisce gli spezzoni inferiori alle 7 ore alle scuole per la convocazione da GI senza precisare che ciò, secondo il regolamento delle supplenze, può valere soltanto per le classi di concorso in cui le operazioni di nomina da Gae siano state completate dall'Ambito Territoriale. Cosa certamente falsa per tantissime classi di concorso non ancora scorse neppure in primo calendario di convocazione. Tali spezzoni infatti anche se non abbinati dall'AT come cattedre ad orario esterno devono restare nelle disponibilità e considerati liberi, cioè attribuibili, dalle graduatorie ad esaurimento, fino a quando l'ATP non dichiara concluse le operazioni di attribuzione delle nomine a tempo determinato per l’anno scolastico di riferimento.   

Di seguito il testo della circolare:

Oggetto: graduatorie d’Istituto del personale docente.

Facendo seguito alla comunicazione del 23/9/2014, si conferma che nell’area SIDI Reclutamento - Diffusione Telematica - sono disponibili le graduatorie definitive di Istituto di 1^, 2^ e 3^ fascia per il personale docente di ogni ordine e grado. Le SS. LL. vorranno provvedere alla riconvocazione dei docenti supplenti nominati fino a “nomina dell’avente diritto” dalle graduatorie relative al decorso anno scolastico, per procedere a stipula di contratti a T. D. utilizzando le nuove graduatorie.
Si comunica, inoltre, ai fini della stipula di contratti a T. D., che le ore di insegnamento, il cui monte è inferiore a h.7, non già utilizzate da questo Ufficio per la formazione di cattedre orarie esterne, tornano alla competenza delle SS.LL."