Concorso DSGA: Bando entro settembre/ottobre, richiesta autorizzazione al MEF. Oltre 2000 posti disponibili

Concorso DSGA: Bando entro settembre/ottobre, richiesta autorizzazione al MEF. Oltre 2000 posti disponibili

Il Miur, in un incontro tenuto ieri con le organizzazioni sindacali ha informato di aver già inviato la richiesta di autorizzazione al MEF per bandire il concorso per DSGA e che la procedura per la...

Approvato Decreto Dignità: Precari, via divieto dei 36 mesi. Bruschi, rimosso

Approvato Decreto Dignità: Precari, via divieto dei 36 mesi. Bruschi, rimosso "orrore giuridico" del comma 131

Approvato definitivamente dal Senato il "decreto dignità" che presenta diverse novità che riguardano la scuola e che prosegue l'opera di smantellamento della cosiddetta "Buona Scuola" con...

Mobilità annuale 2018: Errori nelle graduatorie di assegnazioni provvisorie o utilizzazione. Modello di reclamo

Mobilità annuale 2018: Errori nelle graduatorie di assegnazioni provvisorie o utilizzazione. Modello di reclamo

Tra qualche giorno saranno pubblicate le graduatorie per le utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie, molto attese dai tanti docenti che ancora si trovano fuori regione o provincia di residenza o...

Concorso riservato a DM e SFP: Requisiti, bando, valutazione titoli e orale. Il testo commentato per ciascun comma da PSN

Concorso riservato a DM e SFP: Requisiti, bando, valutazione titoli e orale. Il testo commentato per ciascun comma da PSN

PSN ha letto e commentato qui di seguito l'articolo 4 del decreto dignità come approvato alla Camera in cui si evidenzia che le nuove graduatorie del concorso riservato da...

Concorso riservato a DM e SFP: Immissioni in ruolo sul 50% dei posti e solo dopo esaurimento GM 2016

Concorso riservato a DM e SFP: Immissioni in ruolo sul 50% dei posti e solo dopo esaurimento GM 2016

E' ormai in dirittura di arrivo l'approvazione del decreto "dignità" già passato alla Camera e da lunedì al vaglio del Senato per la conversione definitiva del decreto legge. PSN illustra tutte...

  • Concorso DSGA: Bando entro settembre/ottobre, richiesta autorizzazione al MEF. Oltre 2000 posti disponibili

    Concorso DSGA: Bando entro settembre/ottobre, richiesta autorizzazione al MEF. Oltre 2000 posti...

  • Approvato Decreto Dignità: Precari, via divieto dei 36 mesi. Bruschi, rimosso

    Approvato Decreto Dignità: Precari, via divieto dei 36 mesi. Bruschi, rimosso "orrore giuridico"...

  • Mobilità annuale 2018: Errori nelle graduatorie di assegnazioni provvisorie o utilizzazione. Modello di reclamo

    Mobilità annuale 2018: Errori nelle graduatorie di assegnazioni provvisorie o utilizzazione....

  • Concorso riservato a DM e SFP: Requisiti, bando, valutazione titoli e orale. Il testo commentato per ciascun comma da PSN

    Concorso riservato a DM e SFP: Requisiti, bando, valutazione titoli e orale. Il testo commentato...

  • Concorso riservato a DM e SFP: Immissioni in ruolo sul 50% dei posti e solo dopo esaurimento GM 2016

    Concorso riservato a DM e SFP: Immissioni in ruolo sul 50% dei posti e solo dopo esaurimento GM 2016

red - Viene di seguito proposta una lezione simulata che è stata presentata da Lodovica Pedicini, nel concorso a cattedra per la classe di concorso A033.

 

L'attività è rivolta a una classe III secondaria di primo grado composta da 25 allievi di 12-13 anni, tra i quali si trovano un alunno con dislessia e due alunni con disadattamento scolastico.

I prerequisiti previsiti per affrontare la lezione sono i seguenti:

  • Conoscere la struttura di un computer
  • Conoscere le principali applicazioni software
  • Conoscere le nozioni di base sulle reti di informatica per la connessione di un computer ad internet 
  • Conoscere la sintassi inglese utilizzatacomunemente nel linguaggio informatico

Gli obiettivi di apprendimento sono i seguenti:

  • Conoscere le operazioni da mettere in atto per risolvere un problema software
  • —Comprendere e utilizzare i termini specifici dell'unità di apprendimento
  • Saper valutare criticamente i malfunzionamenti del software
  • Saper quali azioni mettere in atto in base alle caratteristiche del problema 
  • Essere in grado di mettere in atto la metodologia individuata ai più diversi casi di malfunzionamento del software

Risolvere i problemi di malfunzionamento del software. Lezione simulata di Lodovica Pedicini.

 

 

http://dida.orizzontescuola.it/news/risolvere-i-problemi-di-malfunzionamento-del-software-lezione-simulata-la-classe-a033