Topic-icon Mobilità e Ingiustizia

  • Massimo2009
  • Avatar di Massimo2009 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
20/03/2015 10:53 #4648 da Massimo2009
sono Massimo Insegno in un ITIS sono un ITP ho 32 anni di servizio Classe di concorso C260 di cui 26 di ruolo , vorrei sottoporre un quesito, da alcuni anni con il calo delle iscrizioni sono diventato DOP 2009/2010 accelerato anche a causa del fatto che nella graduatoria interna di istituto un collega con meno punteggio di me usufruiva della legge 104 .Dunque il sottoscritto perse il posto in quanto sovrannumerario e diventato DOP
Sono passati alcuni anni la situazione classi è stazionaria non c'è crescita , ma il collega ha perso il diritto alla 104 ( già dallo scorso anno ) .

Ma il sotto scritto non è rientrato come titolare in quanto secondo il provveditorato non essendoci aumento di cattedre , non poteva prevedere il rientro, dunque sono rientrato in istituto solo in utilizzazione con qualche ora ed il resto a disposizione , pur avendo fatto l'anno scorso domanda di trasferimento per rientrare in istituto.
Ma sono rimasto DOP
L'anno scorso non mi accorsi che decaddero i requisiti del collega ( che ovviamente ha meno punteggio di me ), ma ora che sono in scadenza le domande di trasferimento , ed il rifacimento delle graduatorie interne, Chi dovrebbe ripristinare la condizione pre legge 104 del collega ?

Dovrebbe essere l'ufficio scolastico provinciale a restituire il diritto al posto al sottoscritto e ripristinare la condizione precedente ? Di fatto il collega essere considerato in esubero ? Dunque Lui fare domanda per entrare nel girone infernale dei DOP ?

Oppure di fatto visto che non cè variazione di iscritti questa situazione che gli ha creato un vantaggio momentaneo nelle graduatoria , di fatto rischia di rimanere un vantaggio a tempo indeterminato ?Consapevole di questo l'USP dove tacciono. sanno. e dicono che per loro sarebbe un lavoro immane

Sono passati 5 anni ad oggi presto si arriverà a 8 anni e se la situazione rimane stazionaria il sotto scritto si vedrà perdere la titolarità e il collega acquisirà punteggio tale da scavalcarmi senza avere i titoli e le condizioni di vantaggio che da temporaneo di fatto ad oggi sono definitive .

E se domani si formasse una cattedra in provincia a 80 km dal mio vecchio istituto ( dove oggi sono in utilizzazione ),l'USP potrebbe dirmi ed obbligarmi a prendere servizio nella scuola distante seppur lontana e Lui con meno punteggio di me e senza requisiti di 104 rimarrebbe con il vantaggio di prima ?

Cosa dice la legge oppure c'è un lacuna ? chi deve intervenire a ripristinare ? mi sembra di semplice soluzione è giusta senza ledere o danneggiare qualcuno . PER l' USP secondo loro non c'é la reversibilià pur a parole dandomi ragione .....
Dovro' ricorrere al Giudice , o la norma già lo prevede ?
Massimo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maestra GiorgiaClelia di MaioAnnaChiara2016
Tempo creazione pagina: 0.217 secondi
Powered by Forum Kunena