Topic-icon Aiuto urgente su rinvio anno di prova

  • marco77
  • Avatar di marco77 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
08/09/2014 15:15 - 08/09/2014 15:16 #4043 da marco77
Salve a tutti,
mi ritrovo in una situazione davvero brutta. Sono entrato in ruolo questo primo settembre in una provincia lontano da casa mia (avevo tentato il concorso è sono entrato come idoneo), ho preso servizio ma mia moglie ed i miei figli piccoli (minori di tre anni) non stanno venendo più da me per vari motivi ed io sono davvero disperato ed inoltre mio padre si è ammalato di tumore e mia madre è pure su una sedia a rotelle.

Vorrei sapere:
1) posso prendere aspettativa fin da adesso? So che non posso chiedere aspettativa per anno sabbatico essendo anno di prova, però potrei farmi assumere da una ditta privata (mi assumerebbe per qualche mese). Potrebbe aiutare?

2) Se non il primo caso, posso chiedere aspettativa per motivi di famiglia? Se si, quali sono questi motivi che possono farla concedere?

3) se non c'è nulla da fare e devo per forza fare l'anno di prova, posso chiedere fin da subito trasferimento avendo due genitori disabili e due figli piccoli? Oppure devo attendere le domande per l'assegnazione provvisoria?

4) qualunque altro vostro suggerimento da vostra che mi permetta di tornare a casa...

Vi ripeto, sono davvero disperato e vorrei fuggire via perché ho paura di fare qualche stupidaggine e farmi licenziare.

Mi scuso anche con chi non ha la mia stessa fortuna di essere entrato in ruolo, ma davvero non riesco.

Vi ringrazio.
Ultima modifica: 08/09/2014 15:16 da marco77.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/09/2014 16:19 #4044 da gersca
se tua moglie non ha usufruito di tutti e 6 i mesi di congedo parentale per ogni figlio ti restano 7 mesi di congedo al 30% dello stipendio da usufruire entro il compimento del terzo anno di età in alternativa il massimo tra madre e padre è di 11 mesi a figlio, fatti i conti e vedi che periodo ti è rimasto da poter utilizzare. Poi "il caso vuole" che con questi giorni e con la malattia personale + malattie figlio (30gg ogni figlio) non si riesca ad arrivare ai 180gg di servizio necessari per l'anno di prova e quindi deve necessariamente essere rimandato all'anno successivo.
Inoltre l'anno successivo puoi richiedere ass. provvisoria e fare l'anno di prova nella nuova sede di servizio, se chiedi il part-time le probabilità che ti assegnino alle sedi più vicine aumentano, ed in seguito in virtù della 104 richiedere il trasferimento sempre vicino ai tuoi genitori, che con la 104 che sicuramente avranno, e che sono nel tuo stato di famiglia o puoi dichiarare di essere l'unico che può accurdirli ti daranno il diritto di sopravanzare gli altri...
come faccio a saperlo?
Perchè così ha fatto una persona che conosco... adesso a te la situazione descritta è reale, almeno non avendo nessuna prova a supporto del contrario accetto che lo sia, alcuni però approfittano di tutto ciò.
Ciao e in bocca al lupo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • marco77
  • Avatar di marco77 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
08/09/2014 16:51 - 08/09/2014 17:05 #4045 da marco77
Grazie davvero. Ahimè la mia situazione è davvero reale. Approfitto per chiedere ancora :
1) per il figlio più piccolo mia moglie non lavorava più, ha preso disoccupazione. Immagino non c'entra il congedo, giusto? Comunque lei continua ad essere disoccupata, posso comunque chiedere il congedo parentale?
2) io ho una sorella ma è residente in un comune diverso da quello dei miei genitori. Vale come dato oggettivo per l'assegnazione provvisoria?
3) mia madre è invalida al 100% ed ha accompagnamento, mio padre invalidità 100% ma senza l'art 3. Vale solo lei?
4) sai ancora se vale il privato come altra esperienza lavorativa e se si può chiedere durante l'anno di prova?

Grazie ancora di cuore
Ultima modifica: 08/09/2014 17:05 da marco77.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/09/2014 17:07 - 08/09/2014 17:07 #4046 da gersca
1) beh allora hai tutti e 7 i mesi tu a disposizione
2) uhm... depone a tuo favore
3 e 4)... non ne ho idea.
Un consiglio grosso quanto una casa, vai da un sindacalista GILDA e fallo di corsa!
Io più di questo non posso aiutarti mi spiace ;)
Ultima modifica: 08/09/2014 17:07 da gersca.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/09/2014 18:02 - 08/09/2014 18:04 #4048 da C.A.
L’aspettativa non retribuita per “anno sabbatico”.

Tale aspettativa definita anche “Anno di riflessione importante per la formazione” è disciplinata dall’art. 26 comma 14 della legge 448/1998 (finanziaria ‘99) che recita:

“I docenti e i dirigenti scolastici che hanno superato il periodo di prova possono usufruire di un periodo di aspettativa non retribuita della durata massima di un anno scolastico ogni dieci anni. Per i detti periodi i docenti e i dirigenti possono provvedere a loro spese alla copertura degli oneri previdenziali”.

Altra esperienza lavorativa
Mentre se vuoi fare altra esperienza lavorativa lo puoi fare e la richiesta non è subordinata al superamento dell’anno di prova, l’aspettativa può essere utilizzata anche per insegnare nelle scuole non statali

Congedo Parentale
Ti preciso che per il congedo parentale il primo mese è pagato al 100% ed i restanti al 30% fino ai 3 anni di vita del bambino. Passati i 3 anni il periodo retribuito al 30% sarà corrisposto solo in base a dei limiti di reddito imposti dall'INPS.

LIMITI DI REDDITO PER L’INDENNIZZABILITA’ DEL CONGEDO PARENTALE NEI CASI PREVISTI DALL’ART. 34, COMMA 3, DEL D. LGS. N. 151/2001.


In base al decreto ministeriale 20.11.2013 del Ministero dell’Economia e delle Finanze (pubblicato nella G.U. n. 280 del 29.11.2013) - che stabilisce nella misura del 1,2 % la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione automatica delle pensioni da attribuire in via previsionale per l’anno 2014 - il valore provvisorio dell’importo annuo del trattamento minimo pensionistico per il 2014 è pari a euro 6.517,94 (v. tabella B, allegato 4, della circolare 7 del 17.01.2014) .

Tale importo, com’è noto, è da prendere a riferimento ai fini dell’indennità per congedo parentale nei casi previsti dal comma 3, dell’art. 34, del D. Lgs. n. 151/2001[5]. Pertanto, il genitore lavoratore dipendente che, nel 2014, chiede periodi di congedo parentale ulteriori rispetto a quelli di cui ai commi 1 e 2 dell’art. 32 del citato decreto, ha diritto all’indennità del 30% se il proprio reddito individuale è inferiore a due volte e mezzo l’importo annuo del trattamento minimo di pensione: per il 2014 il valore provvisorio di tale importo risulta pari a euro 16.294,85 ( = 6.517,94 x 2,5).

Cfr: www.inps.it/bussola/VisualizzaDoc.aspx?s...lPortale=&iIDLink=-1


PS. Non capisco a cosa ti serve il sindacato ;)
Ultima modifica: 08/09/2014 18:04 da C.A..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • marco77
  • Avatar di marco77 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
09/09/2014 10:30 #4053 da marco77
Intanto grazie di cuore, le possibilità ci sono e resta da scegliere cosa fare.
Ma di queste possibilità, per quali il dirigente può fare ostruzionismo?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/09/2014 14:59 - 10/09/2014 15:00 #4071 da C.A.
Nessuna opposizione sono diritti, valuta la più conveniente per te e in bocca al lupo.
Ultima modifica: 10/09/2014 15:00 da C.A..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • marco77
  • Avatar di marco77 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
10/09/2014 23:41 #4090 da marco77
Sto valutando, ahimè con poca lucidità, il da farsi. Sto valutando la possibilità di riuscire a fare almeno i 180 giorni per l'anno di prova.
Mi permetto ancora di chiedere una cosa perché i sindacati da me interpellati hanno dato parere antitetico.
Il blocco dei tre anni vale o no se si ha genitore disabile e/o si chiede ricongiungimento familiare con bimbi minori di 3 anni?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Antonio Guerriero
  • Avatar di Antonio Guerriero
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
24/09/2014 08:41 #4228 da Antonio Guerriero

marco77 ha scritto: Sto valutando, ahimè con poca lucidità, il da farsi. Sto valutando la possibilità di riuscire a fare almeno i 180 giorni per l'anno di prova.
Mi permetto ancora di chiedere una cosa perché i sindacati da me interpellati hanno dato parere antitetico.
Il blocco dei tre anni vale o no se si ha genitore disabile e/o si chiede ricongiungimento familiare con bimbi minori di 3 anni?


Il blocco è valido per il trasferimento ma non per assegnazione provvisoria per la quale si usufruisce proprio per genitore disabile con 104 o minore di 3 anni

Esistono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

Antonio Guerriero

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • marco77
  • Avatar di marco77 Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
26/09/2014 23:25 #4265 da marco77
Ma per l'assegnazione provvisoria non vale anche per il semplice ricongiungimento al coniuge?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
27/09/2014 07:55 #4266 da C.A.
Marco il ricongiungimento vale dopo il blocco triennale, mentre figli e disabili superano tale blocco.

Inviato tramite Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maestra GiorgiaClelia di MaioAnnaChiara2016
Tempo creazione pagina: 0.357 secondi
Powered by Forum Kunena