Topic-icon POSSIBILI ORDINI DI SERVIZIO AL TERMINE DELLE LEZIONI

  • SilviaLaSenese
  • Avatar di SilviaLaSenese Autore della discussione
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Gold Boarder
Di più
04/06/2014 21:21 - 04/06/2014 21:21 #2806 da SilviaLaSenese
Ciao a tutti,
posta tutta la normativa del CCNL di cui si parla in questo periodo, essendo io capitata in una scuola un po'particolare, avrei alcuni dubbi da sciogliere:
1) io non ho classi terze (sono alle medie), quindi non ho esami. Se qualche collega delle mie discipline dovesse mettersi in malattia e se la preside mi nominasse come sostituto (ho contratto al 30/06), sarei obbligata a farlo?
2) il ds può mettermi in servizio durante gli esami, esempio per sorveglianza o per aiutare nella registrazione delle prove invalsi? se sì, sono obbligata a farlo?
Grazie ;)
Ultima modifica: 04/06/2014 21:21 da SilviaLaSenese.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/06/2014 21:51 - 04/06/2014 21:54 #2807 da Vinicio
Posto che dopo la scadenza del contratto nessuno potrà obbligarti ad alcunché (salvo nuovo contratto liberamente accettabile),

"i docenti, dunque, nel periodo in cui non vi è lezione ed escludendo ciò che prevede il Piano delle attività non possono essere obbligati (neanche con un ordine di servizio):

Alla presenza a scuola secondo il loro normale orario d’insegnamento;
A recarsi tutte le mattine a scuola per firmare il registro delle presenze;
Ad attività di riordino della biblioteca o altre attività normalmente 'estranee' all’insegnamento;
Ad adempiere a qualsiasi attività prevista in un 'elenco' di impegni stilato autonomamente dal Dirigente e non previsto nel Piano delle attività.
Ciò vale per qualsiasi ordine di scuola a lezioni terminate.

L’unica eccezione è per i docenti di II grado non impegnati negli esami.
L'art. 11 dell'OM. n. 41 dell'11 maggio 2012 prescrive: 'Il personale utilizzabile per le sostituzioni, con esclusione del personale con rapporto di lavoro di supplenza breve e saltuaria, deve rimanere a disposizione della scuola di servizio fino al 30 giugno, assicurando, comunque, la presenza in servizio nei giorni delle prove scritte'.

'Rimanere a disposizione' non vuol dire però obbligo della presenza o della firma per tutti i giorni che vanno dal termine delle lezioni al 30/6. Non a caso il comma poi specifica 'assicurando, comunque, la presenza in servizio nei giorni delle prove scritte'".

www.orizzontescuola.it/guide/gli-obbligh...ermine-delle-lezioni

(ma cfr. anche www.professionistiscuola.it/normativa/11...e-delle-lezioni.html )

"Giusto? Sbagliato? Komunista? Liberale? Fate voi ma andate alle fonti e non al circo, se vi è possibile, se non siete troppo italiani e riuscite a dominare la pulsione di polarizzarvi subitaneamente, ed ingaggiare l’abituale guerra di religione da dopolavoro o da social network" (M. Seminerio)
Ultima modifica: 04/06/2014 21:54 da Vinicio.
Ringraziano per il messaggio: SilviaLaSenese

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • SilviaLaSenese
  • Avatar di SilviaLaSenese Autore della discussione
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Gold Boarder
Di più
04/06/2014 23:22 #2809 da SilviaLaSenese
Grazie Vinsss!
Tuttavia il mio dubbio non era legato a quanto da te scrupolosamente citatomi- poiché ho studiato tutte le varie guide ;)- ma scaturiva dal fatto che, essendo io in servizio durante gli esami di terza media, il ds potesse impormi qualcuna delle mansioni citate.
Quindi secondo te, se dovesse precettarmi per esami/ assistenza alla vigilanza durante gli scritti/ registrazione invalsi et alia, cosa mi tocca? Genuflettermi o sfanculare? :D
Grazie sempreeeeeee!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maestra GiorgiaC.A.Antonio GuerrieroAnnaChiara2016
Tempo creazione pagina: 0.224 secondi
Powered by Forum Kunena