Topic-icon Comunicazione ripresa lavorativa Inps mod DS56 bis

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
07/08/2013 15:31 - 23/08/2013 18:42 #3 da C.A.
Con ASPI e mini ASPI non si è tenuti più a comunicare la ripresa lavorativa tramite il modello DS56 bis come si evince dalla circolare Inps n. 142 del del 18/12/2012 esattamente al punto 2.8.a ecco il link....

www.inps.it/bussola/VisualizzaDoc.aspx?s...2+del+18-12-2012.htm
Ultima modifica: 23/08/2013 18:42 da C.A..
Ringraziano per il messaggio: Vinicio, SabrinaBrunetti, LivioDoino, Annalisa 37

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
01/09/2013 22:49 #129 da SilviaLaSenese
Quindi se mi accettano la richiesta di Aspi e poi, ad esempio, a metà ottobre prendo un incarico annuale, non devo fare nulla? la sospensione della disoccupazione avviene in automatico?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
01/09/2013 23:07 - 01/09/2013 23:08 #131 da C.A.
Così dice la normativa..... volendo comunque inviarla lo puoi fare online....
Ultima modifica: 01/09/2013 23:08 da C.A..
Ringraziano per il messaggio: Vinicio, SilviaLaSenese

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/09/2013 17:21 #149 da SilviaLaSenese
E mi sapresti indicare anche il link, visto che sei tanto buono?!?! :P

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
02/09/2013 21:41 #154 da C.A.
il link lo trovi nella sezione servizi al cittadino - invio domande di prestazione a sostegno del reddito - aspi- modello ds56 bis
Ringraziano per il messaggio: SabrinaBrunetti, SilviaLaSenese

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/09/2013 17:26 #337 da ANGELA SANSONE
Il modello eventualmente si chiama Mod ASPI_COM ed ha sostituito il vecchio 56-bis dovrebbe essere arrivato a casa a mezzo posta a tutti quelli la cui pratica ASPI è andata a buon fine: a me ad esempio, non è stato recapitato alcunchè per posta benchè abbia ricevuto il pagamento, allora l'ho scaricato dal sito inps. Ovviamente nella baraonda delle scuole che come sempre, fanno e dicono cose diverse lasciandoci nel caos, è preferibile compilarlo e spedirlo a mezzo pec o fax o raccomandata. Ci vuole poco e stiamo + sicuri.
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
14/09/2013 17:43 - 14/09/2013 17:46 #338 da C.A.
Angela mi dispiace contraddirti.... se proprio vuoi (non sei tenuta) a comunicare la variazione del tuo status lavorativo, ti devi avvalere dell'invio online, nella apposita sezione ti allego screenshot

Allegati:
Ultima modifica: 14/09/2013 17:46 da C.A..
Ringraziano per il messaggio: Giuseppe Del Gais, Vinicio, ANGELA SANSONE

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
16/09/2013 15:41 - 16/09/2013 15:43 #349 da C.A.
Per maggior serentià eccovi anche screenshot successivo della procedura d'invio del ds56bis (non obbligatoria)
Allegati:
Ultima modifica: 16/09/2013 15:43 da C.A..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/09/2013 21:03 #351 da Vinicio
Sul fatto che abbiamo solo facoltà, ma non siamo tenuti a comunicare la ripresa (fermo restando che, se le scuole dovessero essere sbadate, rischieremmo di dover restituire "qualcosa" - nella misura della suddetta sbadataggine), mi permetto di allegare la mail che l'INPS mi ha mandato tramite posta certificata.

File allegato:

Nome del file: ASPI.pdf
Dimensione del file:66 KB

"Giusto? Sbagliato? Komunista? Liberale? Fate voi ma andate alle fonti e non al circo, se vi è possibile, se non siete troppo italiani e riuscite a dominare la pulsione di polarizzarvi subitaneamente, ed ingaggiare l’abituale guerra di religione da dopolavoro o da social network" (M. Seminerio)
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
16/09/2013 23:23 #354 da C.A.
Mi chiedo se proprio si vuole essere zelanti, non è meglio usare la procedura online, che è già legata alla domanda presentata?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Antonio Guerriero Brigante
  • Avatar di Antonio Guerriero Brigante
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
17/09/2013 00:06 - 17/09/2013 00:09 #355 da Antonio Guerriero Brigante
Mi pare che la lettera inviata a Vinicio dica chiaramente che non si ha obbligo ma solo facoltà di fare la comunicazione. Leggo infatti:
"Allegato a questa lettera troverà il modulo (ASpi-Com) da restituire ai nostri uffici al verificarsi
di uno degli eventi sotto indicati, che hanno effetto sull'indennità in corso di pagamento, con
eventuale recupero di quanto percepito indebitamente:
1)Inizio attività in forma autonoma o parasubordinata (il modello è da restituire entro un
mese dall'inizio dell'attività);
2)Soggiorno/espatrio all'estero;
3)Maternità;
4)Malattia;
5)Ricovero ospedaliero;
6)Raggiungimento dei requisiti per il pensionamento di vecchiaia o anticipato;
7)Servizio di volontariato civile;
8)Variazione di indirizzo."

E il primo punto riguarda lavoratori autonomi (idraulici e simili) o parasubordinati che non riguarda certamente i docenti (non essendo lavoratori a progetto o co.co.pro) !!

Infine leggo ancora dalla lettera "Lei ha facoltà, inoltre, di comunicare l'eventuale assunzione con contratto di lavoro subordinato."

Quindi per il caso di nuovo contratto di supplenza (lavoro subordinato a tempo determinato) non c'è obbligo ma solo facoltà. Quindi non capisco perchè ci si ponga ancora il problema di voler fare la comunicazione.

Si dirà ma se la scuola non la fa ? Intanto avviene d'ufficio e se proprio deve essere la scuola a farla mi pare non sia un impegno così gravoso rompere le scatole alla segreteria per farci dare evidenza della cosa.

Poi se proprio ci tenete a fare cose non obbligatorie, fate voi ! Io già mi rompo di fare quelle obbligatorie :-)

Esistono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

Antonio Guerriero
Ultima modifica: 17/09/2013 00:09 da Antonio Guerriero Brigante.
Ringraziano per il messaggio: SabrinaBrunetti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • GiuseppeCifariello
  • Avatar di GiuseppeCifariello
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
Di più
19/09/2013 15:41 #406 da GiuseppeCifariello
Ho appena chiamato all'inps e mi hanno detto che se il nuovo contratto è superiore a 6 mesi (e quindi quasi per tutti noi) e per i precari, si deve comunicare tramite il modello SR137_Aspi_com alla sede inps di appartenenza. Quindi non è vero che non si deve fare niente!!!
secondo me è meglio fare la comunicazione così si è più sicuri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
19/09/2013 15:48 - 19/09/2013 16:09 #407 da C.A.
Giuseppe se la cosa ti fa stare più sereno comunicalo, ma a quel punto ti consiglio la modalità online di cui ho postato anche le foto sopra ;)

PS ti preciso che il numero verde inps, in relatà sono operatori di società esterne non dipendenti Inps, molte volte con contratti interinali poco formati !
Ultima modifica: 19/09/2013 16:09 da C.A..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2013 16:18 - 19/09/2013 16:19 #408 da Vinicio
Giuseppe, ma non ti è arrivata una mail dall'INPS simile a quella che ho mandato io? Se proprio vuoi segnalare la ripresa del lavoro (cosa che credo farò anch'io, diffidente delle segreterie - che pure solleciterò, anche per cercare di capire quanto siano al corrente dei loro nuovi obblighi - e senz'alcuna voglia di procedere a rimborsi di sorta), non ti converrebbe seguire la procedura indicata dall'INPS stesso?

Senza dimenticare che la non obbligatorietà della segnalazione mi è stata confermata, quasi due mesi fa, dallo stesso impiegato che mi ha sbloccato la pratica... una figura credo più attendibile degli operatori di call center, giusta quanto appena detto da Ciro.

"Giusto? Sbagliato? Komunista? Liberale? Fate voi ma andate alle fonti e non al circo, se vi è possibile, se non siete troppo italiani e riuscite a dominare la pulsione di polarizzarvi subitaneamente, ed ingaggiare l’abituale guerra di religione da dopolavoro o da social network" (M. Seminerio)
Ultima modifica: 19/09/2013 16:19 da Vinicio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
19/09/2013 16:27 #409 da C.A.
In realtà le segreterie non hanno nessun obbligo, devono solo inserire il contratto.... che in automatico verrà caricato nella banca dati inps (per il discorso uniemens) ed il sistema bloccherà l'erogazione dell'ASPI.

Ripeto non confidando nel cartaceo, io consiglio di inserire la sospensione online operazione da 20sec. circa se proprio si vuole adempiere a questo compito !
Ringraziano per il messaggio: Vinicio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • GiuseppeCifariello
  • Avatar di GiuseppeCifariello
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
Di più
19/09/2013 16:28 - 19/09/2013 16:48 #410 da GiuseppeCifariello
Non mi dire niente ma io per sicurezza la comunicazione la faccio lo stesso. On line ma la faccio.
l'anno prossimo, quando il sistema è ben collaudato, potrei anche fidarmi ciecamente della burocrazia!!

La circolare inps di riferimento è Circolare n. 142 del 18-12-2012 :
www.inps.it/bussola/VisualizzaDoc.aspx?s...del%2018-12-2012.htm

in cui è esplicitamente scritto "Pertanto non è più obbligatorio l’utilizzo del modello DS56 bis per la comunicazione di una nuova occupazione"

L'equivoco l'hanno creato le operatrici del callcenter che probabilmnente ne sapevano ben poco!! l'ultima operatrice mi ha detto però che alcune sedi inps di napoli hanno mandato una mail in cui chiedevano di dire al callcenter che volevano il modello cartaceo andando contro la circolare perchè avevano dei problemi.
Ovviamente problemi che dovranno risolvere loro ma che non dovrebbero cambiare una norma.
Ultima modifica: 19/09/2013 16:48 da GiuseppeCifariello.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2013 16:31 #411 da Vinicio
Quindi la differenza tra il modulo "ASpi-Com" e il "DS56 bis" starebbe, per quanto ci interessa, soltanto nel fatto che il primo va consegnato in cartaceo ed il secondo on line?

"Giusto? Sbagliato? Komunista? Liberale? Fate voi ma andate alle fonti e non al circo, se vi è possibile, se non siete troppo italiani e riuscite a dominare la pulsione di polarizzarvi subitaneamente, ed ingaggiare l’abituale guerra di religione da dopolavoro o da social network" (M. Seminerio)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
19/09/2013 16:34 #412 da C.A.

GiuseppeCifariello ha scritto: Non mi dire niente ma io per sicurezza la comunicazione la faccio lo stesso. On line ma la faccio.
l'anno prossimo, quando il sistema è ben collaudato, potrei anche fidarmi ciecamente della burocrazia!!


Giuseppe ci mancherebbe... falla se ti senti più sereno.... ma consiglio la modalità online, paradossalmente per la tua serenità il cartaceo si potrebbe perdere ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • C.A.
  • Avatar di C.A. Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
19/09/2013 16:36 - 19/09/2013 16:38 #413 da C.A.

Vinicio ha scritto: Quindi la differenza tra il modulo "ASpi-Com" e il "DS56 bis" starebbe, per quanto ci interessa, soltanto nel fatto che il primo va consegnato in cartaceo ed il secondo on line?


se fai un confronto sono gli stessi... sicuro quello online lo leghi al tuo numero domus e numero pratica :)

Inoltre preciso che il modulo ASPI-com ovvero cod sr137 sono gli stessi.
Ultima modifica: 19/09/2013 16:38 da C.A..
Ringraziano per il messaggio: Vinicio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • GiuseppeCifariello
  • Avatar di GiuseppeCifariello
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
Di più
19/09/2013 16:50 - 19/09/2013 16:51 #415 da GiuseppeCifariello

Vinicio ha scritto: Quindi la differenza tra il modulo "ASpi-Com" e il "DS56 bis" starebbe, per quanto ci interessa, soltanto nel fatto che il primo va consegnato in cartaceo ed il secondo on line?


Ho chiesto anche questo all'operatrice "esperta" mi ha detto che il modello cartaceo ds56bis è un modello vecchio ma nel periodo di transizione lo potevano ancora utilizzare, il nuovo modello riferito all'aspi è aspi-com e basta
Ultima modifica: 19/09/2013 16:51 da GiuseppeCifariello.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maestra GiorgiaC.A.Antonio GuerrieroAnnaChiara2016
Tempo creazione pagina: 0.510 secondi
Powered by Forum Kunena