Topic-icon Tempi registrazione contratto

  • NiclaPalladino
  • Avatar di NiclaPalladino Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
03/10/2013 10:48 #703 da NiclaPalladino
quali sono i termini entro cui la scuola deve registrare in nostro contratto, dalla presa di servizio?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Antonio Guerriero
  • Avatar di Antonio Guerriero
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
03/10/2013 11:10 #704 da Antonio Guerriero
Nicla il contratto andrebbe sottoscritto da subito fin dal giorno di presa di servizio. Non esiste un termine entro cui sottoscriverlo (è capitato anche avere casi di registrazione dopo due mesi per inefficienza delle segreterie). A riprova basta pensare che con la presa di servizio si è a tutti gli effetti in servizio con tutti i diritti e doveri del lavoratore.

Dalla guida sulla presa di servizio che trovi qui
www.professionistiscuola.it/guide/502-su...e-del-contratto.html

"La presa di servizio equivale di fatto alla stipula del contratto?
L'annuale circolare sulle supplenze afferma

“Si richiama l’attenzione sul disposto dell’art. 3, comma 5, del citato Regolamento che consente, unicamente durante il periodo di espletamento delle operazioni di attribuzione di supplenze e prima della stipula dei relativi contratti, che l’aspirante rinunci, senza alcun tipo di penalizzazione, ad una proposta contrattuale già accettata, relativa a supplenza temporanea sino al termine delle attività didattiche, esclusivamente per l’accettazione successiva di proposta contrattuale per supplenza annuale, per il medesimo o diverso insegnamento”

Con l'espressione “stipula dei relativi contratti” a nostro parere deve intendersi la presa di servizio, in quanto dopo questo adempimento il il docente esplica tutte le funzioni dell'incarico che gli è stato conferito (fa lezione, usufruisce del giorno libero, e soprattutto viene retribuito). A volte tra la presa di servizio e la firma concreta del contratto può trascorrere anche qualche settimana, un lasso di tempo troppo lungo nel quale il docente non può sentirsi libero dal vincolo con l'istituzione scolastica nella quale sta operando.

Per venire incontro alle esigenze dei docenti, alcuni Ambiti territoriali nell'assegnazione delle supplenze derogano dalla presa di servizio immediata, concedendo ai docenti più tempo, in relazione alle nomine, ma è una disposizione che va contrattata a livello territoriale. "

Esistono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

Antonio Guerriero

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • NiclaPalladino
  • Avatar di NiclaPalladino Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
03/10/2013 11:23 #705 da NiclaPalladino
Grazie, antonio.
Ma metti, ad esempio, il caso di una donna in maternità: non fa la presa di servizio (non DEVE farla) e l'unica cosa che ha è il contratto, senza il quale formalemnte non è alle dipendenze di nessuno. Inoltre, il danno economico doe lo mettiamo? Finchè non viene registrato, non viene elargito lo stipendio.
Va be, cmq ho capito :) Grazie.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Antonio Guerriero
  • Avatar di Antonio Guerriero
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
03/10/2013 11:27 - 03/10/2013 11:30 #706 da Antonio Guerriero
A supporto della immediata stipula del contratto ti riporto quanto dispone il Codice Civile

PROPOSTA

CON LA QUALE UN SOGGETTO INVITA UN' ALTRA PARTE ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO SECONDO DETERMINATE CLAUSOLE
LA PROPOSTA PUO' ESSERE REVOCATA FINCHE' IL CONTRATTO NON SIA STATO CONCLUSO, A MENO CHE L'ALTRA PARTE IN BUONA FEDE NON NE ABBIA INTRAPRESO L'ESECUZIONE: IN TAL CASO DEVE ESSERE INDENNIZZATA DELLE SPESE E DELLE PERDITE SUBITE (ART.1328 CC).

L'ACCETTAZIONE DELL'ALTRA PARTE CONTRAENTE.


TALE ACCETTAZIONE DEVE RIFERIRSI A TUTTE LE CLAUSOLE, COSI' COME FORMULATE DAL PROPONENTE.


ACCORDO

SECONDO L'ART.1326 DEL CC IL CONTRATTO DEVE CONSIDERARSI CONCLUSO NEL MOMENTO IN CUI CHI HA FATTO LA PROPOSTA HA CONOSCENZA DELL'ACCETTAZIONE DELL'ALTRA PARTE.

Quindi nel momento in cui hai fatto presa di servizio hai a tutti gli effetti hai reso nota la tua accettazione del contratto la cui stipula è solo un mero atto formale-burocratico

Esistono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

Antonio Guerriero
Ultima modifica: 03/10/2013 11:30 da Antonio Guerriero.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/10/2013 11:41 #711 da C.A.
Confermo pienamente quello che dice Antonio, il contratto parte dalla presa di servizio, andrebbe firmato in quel momento, da quando fai presa di servizio sei sotto contratto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Antonio Guerriero
  • Avatar di Antonio Guerriero
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
Di più
03/10/2013 11:47 #712 da Antonio Guerriero
Certo Nicla ma nel caso di una donna in maternità comunque impedita materialmente di fare presa di servizio e lo comunica con tanto di certificazione medica

Esistono 10 tipi di persone: quelle che capiscono il codice binario e quelle che non lo capiscono.

Antonio Guerriero

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maestra GiorgiaC.A.Antonio GuerrieroAnnaChiara2016
Tempo creazione pagina: 0.258 secondi
Powered by Forum Kunena